2 '  
Categorie MusicaProgrammi TV

Patty Pravo, 5 cose che forse non sai di lei

Patty Pravo torna a Sanremo dopo tre anni di assenza e per la decima volta. Si propone in duo con Briga e canta Un po’ come la vita, un pezzo che è una riflessione introspettiva sul nostro esistere. A dire il vero, Patty, all’anagrafe Nicoletta Strambelli, non ha bisogno di presentazioni, i suoi cinquant’anni di carriera parlano al suo posto. Però oggi vi sveliamo cinque cose che forse non sapete di lei.

Quello che forse non sai di lei

È una artista iconica, eppure siete cert* di sapere proprio tutto su di lei?

Tutti gli uomini di Patty

Patty non ha mai nascosto le innumerevoli relazioni che ha avuto nella sua vita. In particolare, una volta ha avuto tre uomini contemporaneamente. E matrimoni? Ben cinque: il primo è stato Gordon Faggetter (nel 1968), poi Franco Baldieri (1972), Paul Jeffery (1976), Paul Martinez (1978) e John Edward Johnson (1982). Nel 1974 ha sposato il cantante dei Pooh, Riccardo Fogli, in Scozia, con rito celtico.

Pravo

Il vero nome di Patty, come anticipato, è Nicoletta Strambelli. Lo pseudonimo di Pravo deriva dalle anime prave dell’Inferno di Dante: Patty è sin da subito una provocatrice e sceglie un nome che rievochi la dannazione e la malvagità delle anime descritte nella Divina Commedia.

La prima donna allo stadio

Qualche tempo fa, Patty ha rivelato che suo padre, quando era ancora piccola, l’ha portata allo stadio. Queste le sue parole: «Credo di essere stata la prima donna a entrare in uno stadio. Poi però non mi ci portò più perché facevo troppo casino».

La bambola

Patty ha venduto oltre 110 milioni di dischi in più di cinquant’anni di carriera (53, per l’esattezza). Il brano La bambola, da solo, ne ha venduti ben 49. E pensare che a Patty il pezzo non è mai piaciuto, perché lo riteneva troppo maschilista, e non avrebbe nemmeno voluto inciderlo!

La Cina

Patty Pravo è stata la prima artista italiana a conseguire una certa affermazione in Cina.

Quante ne sapevate?