Lino Guanciale

Lino Guanciale, 5 cose che forse non sai di lui

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Lino Guanciale è uno dei volti più amati della fiction italiana: l’attore abruzzese, noto per i ruoli da protagonista ne L’Allieva, La porta rossaNon dirlo al mio capo, è molto riservato e non ama parlare di sé e della propria vita privata. Oggi, quindi, vi riveliamo cinque curiosità che lo riguardano e che forse non conoscete ancora.

5 cose che forse non sai di lui

Ecco cinque cose che probabilmente non sapete di lui.

Il teatro

Lino ha un rapporto speciale col teatro, in quanto si tratta del suo primo amore. È proprio sul palcoscenico che è iniziata la sua carriera, nel 1998, con lo spettacolo La quinta stagione (regia di G. Ciaccia). Allora Guanciale aveva appena 19 anni. Negli ultimi due decenni, ha preso parte a oltre cinquanta spettacoli teatrali. La tv e il cinema gli hanno dato il successo, è vero, ma appena può torna al suo primo amore.

L’amore

Lino Guanciale è stato legato sentimentalmente all’attrice Antonietta Bello per molti anni (clicca qui per visitare il suo account Instagram). La loro storia è terminata pochi mesi fa, di comune accordo. Tra i due è rimasto un ottimo rapporto.

Quasi laureato

Lino si è iscritto alla facoltà di Lettere e Filosofia all’università La Sapienza di Roma. Poi, però, ha capito che la sua vera vocazione è la recitazione, dunque ha abbandonato gli studi e ha iniziato l’avventura presso l’Accademia nazionale d’arte drammatica, dove si è diplomato nel 2003 e ha ottenuto il Premio Gassman.

Rugby

Chi l’avrebbe mai detto? Lino Guanciale ha un passato da rugbista! Sì, proprio così, l’attore ha fatto parte della selezione Nazionale under 16 e under 19.

Scaramantico

Lino è piuttosto scaramantico: ad esempio, è fissato con i numeri pari, tant’è che spesso compie gli stessi gesti tante volte finché non arriva ad un numero pari. Una volta, ad esempio, ha raccontato di aver chiuso lo sportello dell’auto per due volte. Non solo: ogni volta che indossa una camicia, lascia sempre due bottoni slacciati, mai uno e mai tre.

Quante ne sapevate?

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Dottoressa in Comunicazione e marketing d'impresa è appassionata di sport e serie tv. Dinamismo è la sua parola d'ordine!