Belen Rodriguez

Cavalli massacra Belen: «Sei vecchia, non fare la stupida»

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

C’è poco da fare: Belen fa discutere, è una certezza. Per i suoi amori, per i suoi look sensuali, per i suoi (veri o presunti) ritocchini, ma riesce sempre a far parlare di sé. Stavolta, però, a smuovere le acque è il noto stilista Roberto Cavalli, che le ha mosso una critica piuttosto colorita su Instagram: «Smettila di fare la stupida», le ha scritto. Ecco perché.

Le parole di Roberto Cavalli

Com’è ben noto, Belen Rodriguez pubblica tanti scatti sexy e conturbanti sui suoi social network. Su Instagram, poi, si mostra in tutta la sua sensualità. Non è la prima volta che viene attaccata per le sue foto bollenti, ma lei ha sempre risposto «Questo è il mio mestiere, faccio la modella, lavoro con il mio corpo».

Qualche ora fa, però, è arrivato il rimprovero di Roberto Cavalli, che – stizzito – le ha scritto: «Sei una bella donna… incominci ad invecchiare quindi… dovresti fare meno la stupida… sono finiti i tempi della farfallina!», a commento di una foto in cui la Rodriguez mostra tutta la sua bellezza mozzafiato (clicca qui per vedere lo scatto incriminato).

Commento di Roberto Cavalli a Belen

Belen replicherà?

Al momento, tuttavia, la conduttrice argentina non ha ancora risposto. Lo farà? Belen, come ha spesso detto, ha imparato a farsi scivolare addosso le critiche. Ma che succede quando arrivano da un noto stilista? In attesa di sapere cosa dirà, ricordiamo che non è la prima volta che Roberto Cavalli commenta gli scatti della Rodriguez.

Qualche anno fa, infatti, di fronte ad una fotografia della conduttrice in compagnia di Claudia Galanti, aveva scritto: «Avete fatto troppo nella vita. Vi meritate tutto il successo che Dio vi ha offerto! Quando vi guardo mi sento un. FALLITO… Peccato. Avrei tanto voluto una. F*GA. unico grande mezzo per apparire… Senza essere tassate».

Incredibile: uno stilista, che dovrebbe fare dell’eleganza il proprio tratto distintivo, non perde occasione per rivelarsi inelegante e fuori luogo. Del resto, uno scatto troppo audace si può sempre eliminare, la mancanza di educazione e di tatto è dura a morire. Non credete?

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Dottoressa in Comunicazione e marketing d'impresa è appassionata di sport e serie tv. Dinamismo è la sua parola d'ordine!