Celentano rimandato a settembre: cambierà qualcosa?

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Non c'è pace per "Adrian", lo show di Adriano Celentano: è stato spostato a settembre. Su che canale e in che modalità? Mistero

Celentano non è stato bocciato, ma soltanto rimandato a settembre, proprio come si faceva a scuola di fronte a qualche insufficienza. In questo caso, però, l’insufficienza ha un prezzo altissimo (il programma-cartone animato è costato svariati milioni di euro) e una resa molto bassa (Adrian ha avuto ascolti inferiori al 10% di share con appena 2 milioni di spettatori). Servirà a qualcosa mandare in onda il programma in autunno?

La decisione definitiva

Dopo tanti misteri e silenzi, pare che sia stata presa la decisione definitiva: Adrian non è stato cancellato ma soltanto rimandato a dopo l’estate. Il programma, dunque, andrà in onda in autunno. In verità, quel che si sa al momento è davvero poca roba: su che canale andrà in onda? Che tipo di taglio avrà? Si continuerà a mandare in onda sia lo show che il cartone animato?

Sono tanti gli interrogativi che al momento non hanno ancora una risposta. Quel che è certo è che Michelle Hunziker non vuole proprio saperne di prendere parte allo show (ve ne abbiamo parlato qui). Cosa succederà a settembre, dunque, è ancora un mistero, come del resto è sempre stato tutto ciò che riguarda questo show-evento, che – a conti fatti – al pubblico non è proprio piaciuto.

Insomma, intanto una cosa è certa: se ne riparlerà a settembre. Dove e in che modalità, si vedrà più avanti. Al momento Mediaset ha altro a cui pensare, ad esempio al flop dell’Isola

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Nato a Zurigo nel 1991, di origini siciliane ma romano d'adozione, Basilio Petruzza è uno scrittore e blogger. Ha pubblicato tre romanzi e ha un blog. È laureato in Lettere, indirizzo Spettacolo, ed è appassionato di televisione e musica.