tagli corti

Capelli corti: le tendenze ed i tagli più pop del 2019

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Quali sono i tagli corti più pop del 2019?

Le tendenze 2019 parlano chiaro: vanno di moda i capelli corti: quei tagli decisi, netti, quasi “geometrici”; i colori sfumati in tante gradazioni con riflessi dall’effetto sofisticato e luminoso.

E voi siete pronte? Volete dare un taglio netto ai vostri capelli e mettere in risalto gli occhi? Siete tentate da un cambio di look dal successo assicurato ma non sapete quale sia lo stile più adatto a voi?

Cerchiamo di chiarirvi le idee presentandovi una selezione di tagli a cui ispirarsi per accentuare la vostra femminilità e rinnovare il vostro aspetto, valorizzando il viso con un corto disinvolto che amerete e di cui non vi pentirete.

Stile Pixiecut

Ci sono i pixiecut: cioè i tagli più corti lateralmente e al livello della nuca ma con una folta chioma ricca di riflessi, le cui ciocche hanno lunghezze differenti, scalate e che danno un effetto sfilato, leggero e sbarazzino. Oppure una con una frangia lunga portata in avanti.

Questo taglio moderno si addice a tutte le età proprio per la sua eleganza e raffinatezza

Stile Rock

Lo stile rock prevede un taglio di capelli cortissimi con ciuffo lungo e spettinato, facile da rifare anche a casa con il semplice aiuto di phon e spray o cera.

Stile Undercut

C’è poi lo stile undercut: ossia, il contrasto tra la rasatura ai lati e sulla nuca ed i volumi sulla parte superiore che vi daranno un aspetto giovanile e contemporaneo; un trend di capelli grintoso che strizza l’occhio alle esigenze delle donne più impegnate ma sempre più desiderose di esprimere il proprio io, in tutta comodità.

Taglio alla maschietta

View this post on Instagram

Hey shorty @croppednyc Lo1Q4B

A post shared by Official Page Short Hair Ideas (@short_hair_ideas) on

Ritorna in auge anche il taglio “alla maschietta” o per dirlo in francese “à la garçon”, lo short hair che dona un look frizzante e semplice da gestire, avendo una frangia cortissima appena sotto la metà della fronte, piena ma non perfetta. Una scelta audace che però riscontra popolarità fra le donne sicure di sé, decise e dal sex appeal travolgente.

Stile Bowlcut

Il corto di tendenza mette in passerella anche un altro grande ritorno: il taglio “a scodella” o bowlcut. Avete presente l’effetto? Ci ricorda gli anni ’60 con Mary Quant, i Beatles e Rita Pavone..

Questo taglio però dovrà essere studiato sul vostro viso e in base ai vostri capelli con il parrucchiere poiché è consigliato su capelli lisci e lucidi così da creare un bell’effetto casco; mentre chi ha una folta chioma riccia e crespa dovrà evitarlo.

Tagli Capelli ricci corti

Non temete … per voi ricce o mosse che avete il dubbio sul tagliare o meno le vostre chiome: vi diamo la spinta decisiva.

I capelli corti ricci saranno il nuovo must have del 2019.

Tra i capelli corti di quest’anno si collocano anche le acconciature ed i tagli un po’ “a banana” con un andamento, cioè, che segue le linee centrali della testa per finire poi con l’accorciarsi ai lati e dietro.

taglio riccio corto

Cortissimi, a spazzola, capelli ricci asimmetrici che cadono morbidi su un lato del viso.

https://www.instagram.com/p/BuO5TCshP4I/

https://www.instagram.com/p/BtUJ8p-F7TJ/

Insomma cosa aspettate a correre dal vostro parrucchiere per darvi quel tocco di freschezza e regalarvi il look che desiderate da anni?

Ci sono mille modi per portare un taglio corto e di certo, se sceglierete uno degli stili che vi abbiamo proposto, avrete fatto centro per affrontare il 2019 in tutta praticità e bellezza.

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Nata nell’89 a Vicenza. Cresciuta a pane e borse, essendo nata in una famiglia di artigiani che lavorano per un noto e autoctono (o italianissimo) brand di moda, ho da subito sviluppato la passione per le ultime tendenze fashion e di bellezza. Da quando sono mamma nonostante le priorità siano completamente rivoluzionate, non rinuncio al mio essere donna con la D maiuscola.