Laura Pausini su tutte le furie: «Ditemi chi è stato»

Laura Pausini è davvero arrabbiata: ha scoperto che il suo nuovo singolo in duetto con Biagio Antonacci sta facendo il giro del web...

Laura Pausini non ci sta, stavolta è davvero arrabbiata: la cantante di Solarolo ha scoperto che il suo nuovo singolo in duetto con Biagio Antonacci, In questa nostra casa nuova, è stato hackerato e sta facendo il giro del web. Molte pagine Facebook l’hanno già condiviso. La cantante promette una ricompensa a chi le rivelerà chi è stato.

«Non ne posso più»

Venerdì 22 marzo, Laura Pausini e Biagio Antonacci pubblicheranno un nuovo brano in attesa della tournée negli stadi che li vedrà protagonisti insieme e partirà a fine giugno. Tuttavia, qualcuno ha diffuso il file con il brano inedito e adesso la canzone sta facendo il giro del web. Molti fan dei due artisti hanno scritto alla diretta interessata di aver già ascoltato la canzone. Chi è la “talpa”? Che si tratti di qualcuno molto vicino alla cantante? Pare proprio di sì, anche perché Laura ha confessato che non è la prima volta che accade. Ecco le sue parole su Twitter:

Ecco come rovinare la storia delle canzoni pop … in classifica non andranno mai se continuano tutti a passarsele… a me sta storia succede sempre… sta per uscire un singolo e ce l’hanno già tutti prima che esca.. sta storia deve finire

Una ricompensa per chi parla

Laura Pausini è decisa a non fermarsi davanti a nulla: chiunque l’aiuterà a scoprire chi sia stato a mettere in circolazione la canzone, riceverà una ricompensa. Ecco cosa ha scritto:

Mandatemi nome e cognome e sarete in prima fila ad uno dei nostri concerti. Gratis. Vediamo chi parla.

Di una cosa Laura è certa: non sono state le radio, che ricevono i pezzi con largo anticipo, a diffondere il file. Chi è stato, dunque? Al momento la Pausini indaga, intanto – per chi non l’avesse ancora ascoltato – In questa nostra casa nuova sarà in radio a partire da venerdì 22 marzo…