Harry e Meghan

Meghan Markle e Harry aspettano una bambina!

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Dopo tante ipotesi, è stato svelato finalmente il sesso del primo figlio dei duchi del Sussex: Harry e Meghan aspettano una bambina! A rivelarlo è stata una cara amica di Meghan, ovvero Serena Williams. Ma chi saranno i padrini della piccola? Non Kate Middleton e William, ecco perché.

Sarà una bambina

A un paio di settimane dal parto, è stato svelato il sesso del primo figlio di Harry e Meghan. A rivelarlo, seppur involontariamente, è stata la Williams, che – riferendosi al royal baby in arrivo – ha usato il pronome femminile “she”. Al momento non vi è alcuna conferma a riguardo. Da Palazzo nessun commento. La tradizione, infatti, vuole che il sesso di un royal baby si conosca solo dopo la nascita.

Ma chi saranno il padrino e la madrina della bimba che arriverà, secondo le previsioni, a fine aprile? Una cosa è certa: non William e Kate Middleton. Il motivo, tuttavia, non è da ricercare nella presunta inimicizia tra le due cognate. Al contrario, sarebbe il protocollo a vietarlo: secondo le rigide regole di corte, infatti, i Duchi di Cambridge non possono ricoprire questo ruolo, esattamente come Harry non è padrino di nessuno dei suoi tre nipoti, George, Charlotte e Louis.

Chi saranno i padrini della bambina?

Solitamente, i padrini dei royal baby vengono scelti tra gli amici più stretti della coppia. Stando alle amicizie della bella Meghan, dunque, c’è da pensare che la madrina possa essere proprio Serena Williams, oppure Amal e George Clooney. Non è finita: la scelta potrebbe ricadere anche su Victoria e David Beckham, oppure ancora sulla stilista Jessica Mulroney, miglior amica di Meghan.

Tra le altre opzioni, ci sono anche Alexander Gilkes, compagno di scuola del Principe Harry, oppure Jake Warren, altro suo compagno di scuola. Altro nome da non sottovalutare è quello di Tom ‘Skippy’ Inskip, che con Harry ha condiviso diversi scandali di gioventù.

Insomma, manca ormai poco alla nascita della piccola e a Buckingham Palace c’è un gran fermento

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Laureata in Editoria e Giornalismo, ha cercato di unire le sue passioni al lavoro, che l'hanno portata ad occuparsi di raccontare storie che vi faranno appassionare. Curiosa ed eclettica, non può vivere senza il suo lago.