Elisa Isoardi

Elisa Isoardi: il suo stalker rischia il carcere, l’ha pedinata per 10 anni

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Elisa Isoardi può finalmente tirare un sospiro di sollievo. La conduttrice de La prova del cuoco, che per dieci anni è stata pedinata e tormentata da uno stalker, ha ottenuto un’importante vittoria: l’uomo rischia di finire sotto processo.

La fine di un incubo

Sono stati dieci anni difficili per Elisa Isoardi: la presentatrice, infatti, è stata tormentata da uno stalker napoletano di 68 anni, che per tanto tempo l’ha inseguita, regalandole anelli di fidanzamento, lettere deliranti e appostandosi spesso sotto casa sua. Dopo la denuncia, fatta lo scorso novembre, e soprattutto dopo che la procura ha notificato all’indagato il divieto di avvicinarsi alla Isoardi, sembra che le cose per la donna si stiano mettendo per il meglio.

Ecco cosa ha raccontato Elisa a proposito del suo stalker:

Nel 2008 ho ricevuto presso la redazione di Uno Mattina a Saxa Rubra dei plichi contenenti lettere con equazioni matematiche e astrologiche che avrebbero dovuto dimostrare la necessità che io e quel signore cominciassimo una relazione. Poi, dopo aver cambiato sede della redazione, quest’uomo ha cominciato a seguirmi insistentemente e ha aumentato la frequenza della corrispondenza

A nulla è valso ingaggiare una guardia del corpo: l’uomo ha continuato a inseguire Elisa in tutti i suoi spostamenti. Non solo, più di una volta, le ha fatto recapitare regali di un certo valore: l’autunno scorso, ad esempio, negli studi de La prova del cuoco è arrivato un pacco sospetto, indirizzato alla conduttrice. Quando gli agenti hanno aperto la confezione, hanno trovato un anello di fidanzamento di grande valore, accompagnato da un biglietto d’amore firmato dal sessantottenne.

Ora sembra che l’incubo, dopo dieci anni di paura, sia finito.

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Nato a Zurigo nel 1991, di origini siciliane ma romano d'adozione, Basilio Petruzza è uno scrittore e blogger. Ha pubblicato tre romanzi e ha un blog. È laureato in Lettere, indirizzo Spettacolo, ed è appassionato di televisione e musica.