Concertone dell’1 maggio senza donne: è il momento di dire basta!

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Al concertone dell'1 maggio non ci saranno donne. Ecco il cast della manifestazione e la denuncia per avere più donne sul palcoscenico

Mancano pochi giorni al consueto concertone dell’1 maggio, in onda su Raitre e in diretta da piazza San Giovanni a Roma. Vi abbiamo parlato del cast del concerto e siamo certi abbiate notato un piccolo particolare: all’evento non ci saranno donne.

Un cast (quasi) senza donne

Achille Lauro, Anastasio, Colapesce, Canova, Carl Brave, Daniele Silvestri, questi sono solo alcuni dei tanti nomi che saliranno sul palco del concertone dell’1 maggio.. e le donne? Non pervenute. Decine e decine di artisti, tutti rigorosamente uomini, e soltanto due donne nel cast: Veronica Lucchesi de La rappresentante di lista e Francesca dei Coma_Cose. Perché?

Le uniche donne presenti all’evento, oltre alle due artiste sopracitate, saranno la conduttrice, Ambra Angiolini, Ema Stockholma, Carolina di Domenico e Melissa Greta Marchetto in diretta su Radio 2. E tutte le altre cantanti del panorama musicale italiano dove sono? La domanda, purtroppo, non ha una risposta.

Ma le nostre donne non si sono perse d’animo e hanno deciso di scendere in campo ugualmente: l’Angelo Mai di Roma terrà il contro-concerto con un plotone femminile capitanato da Angela Baraldi, Nathalie e tante altre cantautrici.

In attesa di avere maggiori delucidazioni sull’assenza di donne sul palco di piazza San Giovanni, ecco il cast dell’1 maggio 2019: gli Ex-Otago, Motta, Daniele Silvestri, Rancore, The Zen Circus, Negrita, Ghemon, Subsonica, Carl Brave, i Coma_Cose, Gazzelle, Anastasio, i Canova, Fulminacci, Omar Pedrini, i Piguini tattici nucleari, La rappresentante di lista, La municipal, Dutch Nazari, Orchestraccia, Fast animals and slow kids, Lemandorle. Si uniranno anche i tre vincitori del contest del concertone: i Tristi, Giulio Wilson e Margherita Zanin. Sul palco anche Ylenia Lucisano (selezionata da doc live), Ferdinando (vincitore del Barezzi contest), Walter Celi (vincitore di Arezzo Wave 2018) e Punto.Exe (dal contest musicale per la sicurezza stradale).

 

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Nato a Zurigo nel 1991, di origini siciliane ma romano d'adozione, Basilio Petruzza è uno scrittore e blogger. Ha pubblicato tre romanzi e ha un blog. È laureato in Lettere, indirizzo Spettacolo, ed è appassionato di televisione e musica.