2 '  
Categorie Curiosità

In Svizzera il primo cinema con i letti al posto delle poltrone (foto)

Quanto sarebbe bello poter guardare un film comodamente sdraiati sul letto, magari sorseggiando una bevanda o sgranocchiando qualcosa? Oggi tutto questo è possibile: in Svizzera, infatti, è stato inaugurato un cinema speciale, dove i letti sostituiscono le poltroncine.

Un cinema speciale

Dimenticate le noiosissime poltroncine dei cinema a cui siamo abituati. In Svizzera, infatti, è nato il primo cinema con i letti al posto delle normali postazioni. Ma non solo: gli spettatori, infatti, possono anche usufruire di comodissime pantofole e mangiare e bere, appoggiando le loro cose su due comodini laterali. Insomma, un cinema che riproduce una camera da letto e dove non manca davvero nessun tipo di comfort.

La sala di cui vi stiamo parlando appartiene al circuito Pathé ed è stata inaugurata l’11 maggio 2019 a Spreitenbach, una cittadina svizzera del Canton Argovia. Il costo del biglietto è di 49 franchi (43,30 euro), che dà la possibilità sia di scegliere uno degli undici letti della sala che di mangiare snack senza fare la fila alle casse per acquistarli.

Pensavate fosse finita? Niente affatto. Sono state create, infatti, anche due sale molto particolari: una con dei divani biposto e una interamente dedicata ai bambini. I più piccoli, inoltre, potranno accedere alla sala usando le classiche scale oppure uno scivolo giallo. Anche per loro, al posto delle classiche poltroncine, ci sono cuscini giganti. Non è finita: in sala c’è anche una piscina piena di palline colorate. Il prezzo del biglietto per la sala dei bambini è di 14,50 franchi svizzeri (12,81 euro).

Partecipa alla discussione...

Il tuo indirizzo email non verrà reso pubblico. Campi obbligatori*