2 '  
Categorie Gossip

Principe Harry e Meghan Markle contro l’omofobia: «L’amore è amore»

Il Principe Harry e sua moglie, Meghan Markle, sono la prima coppia della famiglia reale inglese a celebrare il mese del Pride. Ieri, infatti, i Duchi di Sussex hanno dedicato un post alla comunità LGBT ed hanno rivelato che questo mese supporteranno chiunque si impegni nella lotta all’omofobia.

Harry e Meghan contro l’omofobia

Harry e Meghan Markle in prima linea per combattere l’omofobia: i duchi del Sussex, diventati recentemente genitori del piccolo Archie, hanno preso una posizione netta e hanno deciso di sostenere la lotta all’omofobia. In un post apparso ieri su Instagram, infatti, hanno scritto quanto segue:

Per il mese di giugno, “orgogliosamente” puntiamo i riflettori sul PRIDE. Questo mese rendiamo omaggio a tutti i progetti che supportano la comunità LGBTQ + – quelli giovani e anziani, i loro familiari e amici, i progetti che riflettono sul passato e sperano in un futuro meritatamente più inclusivo. Siamo con voi e vi supportiamo 🌈 Perché è molto semplice: l’amore è amore

Il post ha fatto il pieno di like e commenti, i sudditi inglesi (e non solo) si sono detti fieri dei duchi del Sussex e hanno paragonato Harry alla sua mamma Diana, che è sempre stata dalla parte dei discriminati e di tutte le minoranze.

Ecco il post pubblicato sull’account ufficiale di Harry e Meghan: