gradient manicure

Unghie 2019: arriva la nail art per le donne indecise sul colore

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Per mani e unghie da favola per l’estate 2019 scegliete la gradient manicure, la nail art nata per le donne indecise sul colore dello smalto.

La bella stagione è arrivata con i suoi colori e anche le nostre unghie esploderanno di colori, dai toni più accessi a quelli più tenui con mille sfumature.

Che colore scelgo?

Con la gradient manicure potremo dire addio all’eterno dilemma sul colore da scegliere per la nostra manicure.

Non saremo costrette a scegliere più un solo colore, ma opteremo per tutte le sue sfumature. La gradient manicure, l’ultima tendenza che arriva da Instagram, è quindi l’alternativa colorata che evita l’indecisione tra uno smalto e l’altro.

Come funziona questa tecnica? La gradient manicure non si declina in un unico colore, ma si basa sulle sue diverse sfumature. Amate il rosso, o un altro colore qualsiasi?

Potrete sfoggiare tutte le gradazioni del colore che preferite, passando dalla tonalità più scura fino a quella più chiara, per ogni unghia per un vero effetto #gradient.

Com’è nata la gradient manicure?

Una delle prime nail artist a sperimentare questa tecnica è Betina R. Goldstein, nail tecnichian di Los Angeles. Scorrendo la sua gallery possiamo trovare diversi esempi di #gradientmanicure in molte tonalità.

Sbizzarritevi con il colore e date sfogo alla vostra personalità. Dalla palette del blu a quella del rosso passando per il verde e il rosa, c’è l’imbarazzo della scelta!

E le unghie arcobaleno?

Ma attenzione! Se desiderate osare di più vi consigliamo di abbandonare l’effetto degradé tra un’unghia e un’altra per un effetto arcobaleno e multicolore della nail art.

Per tutte le donne pop perché accontentarsi di un solo colore quando possiamo averli tutti?

Leggi anche:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Dottoressa in Comunicazione e marketing d'impresa è appassionata di sport e serie tv. Dinamismo è la sua parola d'ordine!