2 '  
Categorie Psicologia

Sei donna e parli molto? Sei destinata a vivere più a lungo!

Lunga vita alle donne loquaci. Ebbene sì, le donne che parlano molto, a scapito di tessere tacciate como logorroiche, potrebbero vivere più a lungo.

Non è fantascienza, a dirlo è uno studio condotto dai ricercatori dell’Albert Einstein College of Medicine e Yeshiva University negli Stati Uniti: essere estroversi, ottimisti e molto comunicativi sono fattori decisivi per una migliore qualità della vita e per aumentare la longevità.

La loquacità è donna

I risultati dello studio trovano un altro riscontro nelle ricerche dello psichiatra e professore dell’Università di New York, Luis Rojas Marcos: nel suo libro “Somos lo que hablamos” sostiene che le persone che dicono più di 15 mila parole al giorno possono vivere più a lungo.

E non è un caso che siano proprio le donne ad avere questa capacità più degli uomini. Soprattutto il mondo femminile ha una dote unica: riuscire a trasformare le emozioni e i sentimenti in parole.

Tradurre in parole i pensieri e ciò che si sente inoltre, sempre secondo lo psichiatra, è benefico per la salute mentale.

E lui incoraggia a parlare non solo con altre persone ma anche con piante, animali domestici o con se stessi, ma a voce alta.

Inoltre, le donne sviluppano più facilmente il fatto di prendere la parola grazie agli alti livelli della proteina linguistica FOXP2, contenuta nel corpo.

Leggi anche: