Mara Venier: «La D’Urso è una grande amica, non riuscirete a farci litigare!»

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Mara Venier e Barbara D'Urso si odiano? Niente affatto. Tra le due il sereno non se n'è mai andato. Ecco le rivelazioni shock di Mara...

Mara Venier e Barbara D’Urso in guerra aperta? Assolutamente no, almeno questo è quello che sostiene la Venier, che considera la D’Urso una grande amica. Ecco le parole della conduttrice a proposito della rivalità sorta nell’ultima stagione televisiva.

Venier-D’Urso, altro che guerra!

Mara Venier e Barbara D’Urso non si odiano, anzi. Tra di loro c’è un’antica amicizia che non è di certo terminata per via degli ascolti e dello share. La conduttrice di Domenica In e quella di Domenica Live, nell’ultima stagione televisiva, si sono date battaglia, è vero, spesso si sono lanciate vere e proprie frecciatine, ma si vogliono un gran bene. Ecco le parole di Mara:

Noi due siamo, non eravamo, amiche perché un programma non può cancellare un’amicizia vera. Siamo state dirimpettaie, c’è stata qualche polemiche ma ha fatto gioco a tutti. Ma quando c’è rispetto, c’è tutto. Perché tra donne ci deve essere rispetto, siamo già abbastanza isolate. È stupido entrare in competizione, siamo donne che ce l’hanno fatta da sole e tutte, a modo nostro, abbiamo talento. Non siamo più bambine e quindi qualcosa sappiamo fare se siamo ancora qui. Hanno tentato in tutti i modi a farmi litigare con lei ma non ci riuscite

Insomma, tra le due signore della domenica sembra essere tornato il sereno. Anzi, sembra che non se ne sia mai andato. Del resto, adesso hanno ben poco da spartire: nella nuova stagione televisiva, mentre Domenica In andrà in onda dalle 14 alle 17.35, Domenica Live partirà alle 17 inoltrate e, con tutta probabilità, non sarà condotto da Babrara D’Urso, che – invece – sarà al timone di Live – Non è la D’Urso.

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Nato a Zurigo nel 1991, di origini siciliane ma romano d'adozione, Basilio Petruzza è uno scrittore e blogger. Ha pubblicato tre romanzi e ha un blog. È laureato in Lettere, indirizzo Spettacolo, ed è appassionato di televisione e musica.