Chiara Ferragni

Il film sulla vita di Chiara Ferragni verrà presentato al Festival di Venezia

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Chiara Ferragni vive un momento d’oro: l’influencer ha appena rivelato che il film che racconta la sua vita sarà presentato a Venezia, durante la 76esima Mostra Internazionale D’Arte Cinematografica. ⁣

Chiara Ferragni a Venezia

Chiara Ferragni è al settimo cielo: il film sulla sua vita, che si intitola Chiara Ferragni – Unposted, arriverà a Venezia. Ecco cosa si legge nel comunicato ufficiale:

Chiara Ferragni si racconta o meglio affida il suo racconto ad uno sguardo femminile, sensibile nel descrivere la psicologia dei suoi personaggi e completamente lontano dal mondo della moda e dei social ma senza pregiudizi nei confronti di questi e soprattutto di Chiara, quello della regista Elisa Amoruso.⁣ Chiara Ferragni cercava per il suo docufilm un regista che fosse donna, italiana e che avesse le doti per documentare il suo lato più vero, più puro e magari più segreto, legato a tanti altri aspetti e momenti della sua vita. È così è stato sin dal primo incontro tra Chiara ed Elisa.⁣ Elisa Amoruso è riuscita attraverso il suo obiettivo da regista donna ad instaurare con Chiara un rapporto così profondo, una vera e propria “alchimia” che porta alla nascita di questo progetto che racconta, per la prima volta attraverso il cinema, un percorso terapeutico di apertura, di scoperta e di confronto sincero. ⁣Il titolo di questo docufilm “Chiara Ferragni, Unposted”, rivela il suo punto di vista, intimamente e diversamente da come solitamente lo condivide attraverso i social, affrontando argomenti mai trattati prima e che sveleranno una Chiara Ferragni mai vista fino ad oggi

Chiara, di fronte a questa incredibile notizia, si è detta felicissima:

Ragazzi, sto quasi piangendo per la felicità nell’annunciare che il docu-film sulla mia vita sarà presentato al festival del cinema di Venezia 2019!

Ecco il post pubblicato su Instagram:

View this post on Instagram

GUYS: I’m almost crying for happiness to announce that the docu-film about my life will be presented at the 2019 Venice film festival ??? Thank you @elisamoruso for directing this film and making my childhood dream come true ❤️ I couldn’t be more excited for you to see it!⁣ Follow @chiaraferragniunposted for all the updates and thank you @labiennale for believing in this amazing project #ChiaraFerragniUnposted ⁣ “Chiara Ferragni – Unposted” sarà nella Selezione Ufficiale – Sezione Sconfini durante la 76 Mostra Internazionale D’Arte Cinematografica di Venezia. ⁣ Chiara Ferragni si racconta o meglio affida il suo racconto ad uno sguardo femminile, sensibile nel descrivere la psicologia dei suoi personaggi e completamente lontano dal mondo della moda e dei social ma senza pregiudizi nei confronti di questi e soprattutto di Chiara, quello della regista Elisa Amoruso.⁣ Chiara Ferragni cercava per il suo docufilm un regista che fosse donna, italiana e che avesse le doti per documentare il suo lato più vero, più puro e magari più segreto, legato a tanti altri aspetti e momenti della sua vita. E’ così è stato sin dal primo incontro tra Chiara ed Elisa.⁣ Elisa Amoruso è riuscita attraverso il suo obiettivo da regista donna ad instaurare con Chiara un rapporto così profondo, una vera e propria “alchimia” che porta alla nascita di questo progetto che racconta, per la prima volta attraverso il cinema, un percorso terapeutico di apertura,di scoperta e di confronto sincero. ⁣ Il titolo di questo docufilm “Chiara Ferragni, Unposted”, rivela il suo punto di vista, intimamente e diversamente da come solitamente lo condivide attraverso i social, affrontando argomenti mai trattati prima e che sveleranno una Chiara Ferragni mai vista fino ad oggi #ChiaraFerragniUnposted

A post shared by Chiara Ferragni ✨ (@chiaraferragni) on

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Nato a Zurigo nel 1991, di origini siciliane ma romano d'adozione, Basilio Petruzza è uno scrittore e blogger. Ha pubblicato tre romanzi e ha un blog. È laureato in Lettere, indirizzo Spettacolo, ed è appassionato di televisione e musica.