test personalita

Test della personalità: cosa vedi per primo in questa foto?

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

I test della personalità ci svelano qualcosa in più sul nostro carattere, magari un lato nascosto che non sappiamo di avere. A volte sono un libro aperto sulle nostre emozioni, sui comportamenti o su come ci rapportiamo con gli altri.

Un test simpatico che, come ribadiamo sempre, non ha in tasca nessuna verità assoluta, ma è un semplice gioco, per staccare un po’ dalla routine quotidiana o rilassare la mente in pausa da lavoro per qualche minuto.

Per farlo bastano pochi minuti e nessun impegno. Ritagliati due minuti del tuo tempo e inizia il test.

Inizia il test

Guardando questa immagine: cosa vedi per primo? Delle labbra, degli alberi o delle radici? Ogni cosa corrisponde a un profilo, dopo l’immagine troverai la soluzione.

test personalita

LABBRA

Se guardando l’immagine hai notato per prima cosa le labbra, vuol dire che sei una persona flessibile, semplice e che si sa adattare ad ogni tipo di situazione. Tendi ad andare d’accordo con gli altri, ma spesso rischi di essere troppo ingenuo proiettando la tua onestà anche sugli altri. Le persone si rivolgono a te quando hanno bisogno di consigli perché si fidano del tuo giudizio.

ALBERI

Hai visto per prima cosa gli alberi? Allora sei un tipo estroverso, ma che difficilmente si fa condizionare dal giudizio degli altri. Credi nel rapporto familiare, ricerchi la socialità, ma è difficile guadagnare la tua fiducia e diventare un tuo amico stretto. Sai nascondere le tue emozioni, se necessario.

RADICI

Se per prima cosa hai notato le radici, sei un tipo introverso. Le tue energie provengono dalla forza interiore, sai accettare comunque le critiche costruttive. Di solito tutti ti considerano come una persona saggia perché pesi accuratamente le tue parole e non dici mai nulla tanto per dire. A causa dei tuoi alti standard, puoi soffrire di problemi di autostima di tanto in tanto.

Scopri gli altri test:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin