2 '  
Categorie Gossip

Valeria Golino distrugge Chiara Ferragni: «Fa soldi sulla vacuità»

Tempi duri per la povera Chiara Ferragni: la bella imprenditrice digitale, che proprio in questi giorni è a Venezia per la presentazione del suo film-documentario Chiara Ferragni – Unposted, ha dovuto incassare la bocciatura da parte della critica e le parole poco lusinghiere di una artista di spicco, Valeria Golino.

Valeria Golino non le manda a dire

Valeria Golino è un’attrice affermata e una donna senza peli sulla lingua. Presente alla 76esima Mostra del Cinema di Venezia, ha parlato del mondo degli influencer, di cui sa ben poco perché non possiede alcun social, e del fenomeno Chiara Ferragni. Ecco le sue parole:

È un mondo a me sconosciuto quello dell’influencer. Tanto di cappello a chi fa soldi sulla vacuità, ma non avendo né Instagram né Facebook non so nemmeno come funziona questo lavoro, non so cosa sia. È stato sdoganato un comportamento che fino a pochi anni fa ritenevano tutti volgare. E ora ci sembra del tutto normale

Insomma, la Golino non le manda di certo a dire. Ma, per una che la critica, ce n’è un’altra che è pronta a prendere le difese della Ferragni. Ecco cosa ha detto, a tal proposito, Barbara Palombelli:

(…) Ho visto mercoledì il film dedicato a Chiara Ferragni. Lo consiglio a tutti quelli che si occupano di comunicazione! Le interviste all’interno del documentario raccontano la realtà della interattività contemporanea meglio di tante alzate di spalle e puzzette sotto i nasetti. Instagram e Facebook, Twitter e Whatsapp… non lo devo dire a te che sei un maestro, hanno sostituito la fredda pagina di carta. (…) Il tempo della pagina morta è finito. W Chiara Ferragni!

Chiara Ferragni, è evidente, continua ad essere divisiva e a far parlare di sé. Com’è che si dice in questi casi? Finché se ne parla, va tutto bene.