3 '  
Categorie Gossip

Bridget Jones, Renée Zellweger umiliata per il suo aspetto fisico

Renée Zellweger torna a far parlare di sé; l’attrice recentemente impegnata sul set di What If, ha subìto un episodio infelice a Londra. Diventata celebre per il film Il diario di Bridget Jones, l’americana Zellweger ha sempre combattuto con le aspre critiche del mondo dello showbiz; sebbene siano passati anni dal suo esordio, ancora oggi è vittima di frecciatine da parte dei tabloid e del pubblico. Scopriamo cosa è successo a Londra.

Renée Zellweger umiliata per il suo aspetto fisico

Il motivo della recente polemica scatenata nei confronti dell’attrice sarebbe da ricercare in alcuni interventi di chirurgia estetica a cui Renée ha voluto sottoporsi. Il linciaggio arriva soprattutto dal fatto che, secondo molti, la donna avrebbe stravolto così tanto i suoi lineamenti naturali che oggi sembrerebbe irriconoscibile.

Proprio per questo motivo chi la segue sa che negli ultimi tempi ha rilasciato numerose interviste parlando della chirurgia plastica, ricordando il brutto episodio di cui è stata protagonista: tutto accade mentre la Zellweger si trovava sull’underground della capitale inglese; vicino a lei, un uomo intento a discorrere con due amiche parlava malissimo delle star di Hollywood, descrivendole come stupide e futili. E ad un certo punto le amare critiche sono toccate anche a Renée; l’uomo incurante del fatto che l’attrice fosse proprio lì di fianco ha detto queste parole:

Quella Renée Zellweger poi, come ha potuto farlo? Perché mai si è sottoposta ad un intervento estetico come se nulla fosse? Ormai lei non somiglia neppure più a se stessa, e non puoi far ciò stravolgendo la tua immagine perché noi ci aspettiamo che tu rimanga fedele a te stessa

Un colpo all’autostima, ma una grande rinascita

Spesso da comuni mortali ci dimentichiamo che le persone che critichiamo durante le chiacchierate fra amici, su internet e via social, sono prima di tutto esseri umani esattamente come noi; con conti banca da capogiro, certamente, ma pur sempre persone in carne ed ossa che soffrono, ridono e si arrabbiano come tutti.

Proprio per questo, l’uomo incontrato sulla metro di Londra ha dovuto poco dopo rimangiarsi le sue stesse parole; l’attrice ha mantenuto la calma e la classe che l’hanno sempre contraddistinta e posizionandosi proprio davanti al signore in questione ha aspettato che questo si accorgesse della gaffe.

A quel punto, avendola notata, ha esclamato:

Oddio non sei super rifatta! Oddio, tu somigli davvero a te stessa!

L’attrice ha smaltito il tutto con una risata, ma scendendo dal vagone ha riflettuto su quanto quell’episodio l’avesse colpita, anche se per fortuna è riuscita a superarlo alla grande.