2 '  
Categorie Programmi TV

Ventura e D’Urso, che disastro! Ascolti da tv locale: scopri le cifre

Che inizio disastroso! Simona Ventura, che su Raidue ha condotto la prima puntata de La Domenica Ventura, e Barbara D’Urso, tornata in video con Live – Non è la D’Urso, stamane hanno avuto una sorpresa molto amara: i loro programmi si sono rivelati due flop senza precedenti.

Disastro annunciato?

Numeri da tv locale, ecco quello che hanno fatto Simona Ventura e Barbara D’Urso: La Domenica Ventura, il nuovo programma sportivo della conduttrice piemontese, che va in onda su Raidue dalle 12.00 alle 13.00, ha totalizzato appena 462.000 spettatori con uno share del 3.98%. Non è andata meglio la D’Urso, che – con il suo Live, giunto alla seconda edizione – ha ottenuto appena 1.555.000 spettatori pari all’11.08% di share.

Ma, del resto, è lecito chiedersi quanto segue: ci si poteva aspettare di più? Probabilmente no: la Ventura ha preso il posto di un programma storico, Mezzogiorno in famiglia, fatto di sane risate, giochi, musica e tanti ospiti, per dare spazio a una trasmissione sportiva, una sorta di Quelli che il calcio in versione smart. Un azzardo, probabilmente, di cui non sono stati valutati bene i rischi. Un programma in una fascia oraria sbagliata, breve per durata, raffazzonato e poco coinvolgente. Un disastro annunciato, insomma. Non meno prevedibile era l’insuccesso di Live, in cui la D’Urso è tornata a parlare del caso Pamela Prati. A chi importa la vicenda di Mark Caltagirone, che era appetibile mesi fa ma oggi risulta decisamente indigesta?

Insomma, due insuccessi che potevano essere evitati. Che provvedimenti prenderanno, adesso, le due aziende?