2 '  
Categorie Curiosità

Influencer in crisi, Instagram dice addio ai prodotti detox

Da qualche periodo a questa parte la politica di Instagram è diventata sempre più rigida per quanto riguardo gli influencer. In primo luogo la caccia agli account fake, spesso usati per commenti o like creati da appositi bot, poi è arrivato anche l’oscuramento del numero dei like ricevuti per ogni post.

La novità contro gli influencer

Ora invece un’altra tegola è dietro l’angolo per i tanti influencer conclamati o per gli aspiranti: Instagram ha deciso di limitare o bloccare totalmente la visione di contenuti che promuovono prodotti detox e/o interventi estetici.

Il pericolo che Instagram vuole debellare è che passi il messaggio che si possa dimagrire tramite beveroni dimagranti, acquistati grazie a codici sconto e promozioni. Il paradosso, però, è che le persone che spesso consigliano tali bevande detox non hanno nessuna conoscenza e prova scientifica di quello che dicono, ma si basano solo sulla propria esperienza.

Ecco perché Instagram, nelle prossime settimane, impedirà ai minori di 18 anni (spesso più coinvolti e influenzati) di vedere i post contenenti bevande, cibi ed altri prodotti dimagranti, oltre ai post che invitano a sottoporsi a procedure estetiche. Qualora invece il post non venga oscurato si avrà l’opportunità di segnalarlo direttamente dagli utenti con un’apposita icona che a breve sarà visibile su Instagram.

Vedremo come gli influencer si aggiorneranno e cercheranno di aggirare le regole imposte da Mark Zuckerberg.