Arisa

Arisa: sua madre indagata perché fingeva di aver bisogno della carrozzina

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Arisa sta vivendo dei momenti di puro sconforto; la cantante vede coinvolta sua madre nell’importante inchiesta “il canto delle sirene”. L’inchiesta in questione riguarda delle percezioni indebite di pensioni di invalidità ed assegni di accompagnamento ai danni dell’Inps; la notizia è stata annunciata questa mattina nel programma Mattino Cinque di Canale 5. A quanto pare l’accaduto troverebbe conferma nei commissariati di Potenza.

Madre di Arisa indagata

Assunta Santarsiero, madre della cantante, ha 62 anni e secondo quanto emerge dalle indagini avrebbe ottenuto la pensione di invalidità civile ed i benefici che tale indennità prevede, fingendosi affetta da gravi patologie. La Procura di Potenza ha già agito per vie legali nei confronti di altre persone che avrebbero usufruito di tali benefici e pensioni, raggiungendo il numero di cinque arresti domiciliari solo nella giornata di ieri.

Gli svolgimenti

La madre di Arisa nel 2017 fu accompagnata da suo marito al Tribunale di Potenza, trasportata su di una carrozzina con la motivazione di non poter essere in grado di muoversi autonomamente. Nelle accuse si recita anche:

Al momento dell’esame clinico si dimostrò impossibilitata a provvedere ai suoi elementari bisogni e a svolgere gli atti quotidiani della vita senza assistenza”, traendo così in inganno il perito nominato dal giudice del Tribunale civile

Gli investigatori inoltre hanno affermato che:

La visita sulla sedia a rotelle era evidentemente tutta una messinscena: dai pedinamenti degli agenti della Squadra mobile è invece emerso che la donna sarebbe stata grado di uscire da casa da sola e di muoversi autonomamente, portandosi persino nel terreno adiacente alla sua abitazione per dedicarsi ai lavori dei campi senza aver bisogno di essere accudita da alcuno e senza documentare difficoltà deambulazione

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Classe 1992, grazie ai pomeriggi passati insieme alla nonna a guardare i talk show degli anni Novanta, si è appassionata al gossip e alla tv