Antonella Mosetti

Antonella Mosetti è stufa: «Io rifatta? Davvero pochissimo!»

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Antonella Mosetti ha deciso di mettere le cose in chiaro una volta per tutte. La showgirl romana è stata spesso al centro delle critiche degli haters, così ha deciso di parlare dei suoi presunti ritocchini e degli attacchi subiti negli anni.

La verità di Antonella Mosetti

Ospite di Federica Panicucci a Mattino 5, Antonella Mosetti ha deciso di parlare a ruota libera di tutte le offese che è stata costretta a subire e di come, col tempo, l’atteggiamento dei suoi detrattori sia cambiato. Ecco cosa ha detto alla padrona di casa:

Ho trasformato, negli anni, gli attacchi di questi haters in messaggi positivi. Vuol dire che sto facendo bene e sto curando bene la mia immagine. Io sono una persona serenissima, mi sono rifatta pochissimo. Continuo a mettere i miei video da quando avevo 18 anni ad oggi che ne ho 44

Ciò che ha maggiormente rammaricato la Mosetti, tuttavia, sono stati i commenti sgradevoli rivolti a sua figlia Asia Nuccetelli, accusata di aver abusato della chirurgia estetica. Ecco le parole di mamma Antonella:

Lei è stata una delle poche ad esporsi. Asia ha passato una vita molto difficile. Questi attacchi non le fanno né caldo né freddo. Non ha nascosto di essersi rifatta il naso. Abbiamo fatto un percorso psicologico di anni. A 23 anni, è meravigliosa, rifiuta la televisione, si è data all’equitazione. Cosa vorrebbe più una mamma?

Ecco come affrontano gli haters oggi la Mosetti e sua figlia Asia:

Ho provato un gran fastidio, c’è molta cattiverai gratuita. Perché, a volte, questi commenti arrivano da donne di una certa età. Asia, all’inizio, provava a capire come gestire la cosa. Poi, ci fai l’abitudine. Viviamo in una società malata

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Classe 1984, laureata in comunicazione d'impresa, da sempre appassionata di capelli. Sempre al passo coi tempi, ama seguire le ultime tendenze in fatto di bellezza.