2 '  
Categorie Gossip

Damiano dei Maneskin insultato dalla polizia per vestiti e trucco: lo sfogo

Damiano dei Maneskin ha denunciato una situazione spiacevole sui social: il giovane cantante romano, mentre si trovava a Piazza di Spagna, è stato insultato da alcuni poliziotti per via del suo look. Ecco le sue parole.

Lo sfogo di Damiano

Damiano dei Maneskin è stato insultato da alcuni poliziotti nel pieno centro di Roma. Il cantante si trovata nei pressi di Piazza di Spagna quando due poliziotti si sono presi gioco di lui. Ecco il suo sfogo su Instagram:

Ero a Piazza di Spagna, con una camicia leggermente crop top e due poliziotti si sono guardati e hanno detto «Guarda come cazzo è vestito questo». Al che io mi sono girato e li ho guardati male e i due si sono permessi pure di alzare la voce. Cammino, vado un po’ più avanti e lo stesso commento l’ha fatto una ragazza inglese, quindi questa mentalità è radicata in tutto il mondo. Volevo solo condividere la mia immensa tristezza, la mia immensa delusione

E poi ancora:

Spero che le mogli di questi poliziotti o i loro figli siano nostri fan, spero che mi vedano perché voglio che si sappia che più noi (parlo a nome dei miei compagni) riceveremo questi commenti, più aumenterà il trucco sulle nostre facce, lo smalto sulle nostre mani e più i nostri vestiti saranno stretti ed effeminati, per come intendete voi. Volevo solo consigliarvi di aprire la mente e fare entrare un po’ d’aria e così togliete un po’ di schifo. Mi sembrava necessario fare queste storie

Tag: Maneskin