2 '  
Categorie Curiosità

Italia, paese di traditori! Qual è la città in cui si tradisce di più? Lo studio parla chiaro

Italiani, popolo di… traditori! L’avreste mai detto? Ebbene sì, il sito incontri-extraconiugali.com ha condotto uno studio su un campione di 1000 uomini e donne di età compresa fra i 18 e i 60 anni e ha fatto delle scoperte agghiaccianti. Ecco la mappa delle città in cui si tradisce di più.

La geografia dei tradimenti

Con l’utilizzo di chat e app per incontri, i tradimenti sono aumentati in maniera considerevole. La città in cui si tradisce di più? Lo studio non ha dubbi: è Milano, ma non sono da meno Brescia, Torino, Trieste, Padova, Verona, Bologna e Firenze. Alex Fantini, fondatore del sito, ha rivelato quanto segue:

Se in una relazione extraconiugale in passato era solo l’uomo a cercare sesso trasgressivo, questo desiderio si incrocia oggi con quello delle donne e questo spiega il boom del BDSM

Dunque, nessuna differenza tra uomini e donne: entrambi tradiscono senza alcun pudore. Non solo: lo studio rivela anche che 1 italiano su 10 ama il sadomaso e il 20% dei fedifraghi cerca una relazione basata sul rapporto dominazione-sottomissione.

Centro e Sud Italia

Ma non è finita qui. Qual è la città in cui le scappatelle avvengono maggiormente grazie alle chat? Senza dubbio Roma, che è la metropoli in cui si chatta di più al mondo. E il Sud? Secondo lo studio, pare che Napoli e Palermo siano le città in cui gli uomini vanno perlopiù alla ricerca di una relazione platonica. E il sesso? Quello arriva in un secondo momento. Le donne del Sud, invece, preferiscono lunghi corteggiamenti prima di arrivare a un eventuale incontro dal vivo, anche se non sempre avviene.

«Come è bello far l’amore da Triste in giù», cantava Raffaella Carrà. E ci aveva visto lungo…