2 '  
Categorie Gossip

Mara Venier ricorda Nadia Toffa e lascia lo studio piangendo

Ieri pomeriggio, Mara Venier ha invitato la mamma di Nadia Toffa nello studio di Domenica In. La donna, ancora visibilmente provata dalla perdita di sua figlia, ha parlato del libro postumo di Nadia, dal titolo Non fate i bravi, in uscita dallo scorso 7 novembre. Mara Venier ha detto che era convinta potesse rivedere Nadia in televisione quanto prima, ma evidentemente si sbagliava; ad un certo punto la commozione ha preso il sopravvento e la Venier ha dovuto lasciare momentaneamente lo studio.

Mara Venier parla di Nadia Toffa

La conduttrice ha detto:

Secondo me poteva fare qualsiasi cosa, non era solo una giornalista. Poteva lavorare a 360 gradi ed era preparatissima. Pensavo che avrei avuto il tempo di riabbracciarla e invece non è stato possibile.

Alla fine dell’intervista a mamma Margherita, Mara ha lasciato lo studio, facendo suonare l’orchestra e avendo così modo di riprendersi nel backstage.

La madre di Nadia Toffa a Domenica Live

La Signora Margherita ha raccontato dettagli molto intimi dell’ultimo periodo di Nadia:

Quella crisi, quello svenimento era dovuto a un tumore cerebrale. L’intervento andò benissimo, era stato tolto tutto perché era in una zona dove non c’era nulla. Ha dovuto affrontare un intervento molto lungo e non fu l’unico. Cinque in totali. Purtroppo era uno di quei tumori recidivi. Fino a quando rimaneva lì quel tumore, si poteva operare perché non intaccava nulla, non c’era niente di grave. Poi però dopo, il tumore cominciò a crescere. Amava la vita e amava la verità, voleva sempre aiutare gli altri. Mi ha dato un regalo in questi 18 mesi, ora so quando mi alzo cosa devo fare. Lei nonostante conducesse ancora Le Iene alla domenica, durante la settimana preferiva restare da sola. Da quando si è ammalata non l’ho più lasciata.