3 '  
Categorie Bellezza

Occhiali: consigli per avere un look personale e impeccabile!

Occhiali, croce o delizia? Chi ha detto che portare gli occhiali sia una seccatura e non, al contrario, un modo per esibire un accessorio fashion e di tendenza, capace di rendere il nostro look accattivante e personale? Un tempo, erano una necessità per i malcapitati che avevano un problema di vista; oggi, ben abbinati, possono rivelarsi un elemento imprescindibile, un vero e proprio must.

Occhiali, che passione!

Gli occhiali, che per tanto tempo sono stati oggetto di scherno, oggi sono un elemento fondamentale per impreziosire il nostro look. Inutile dire che, allo stesso modo degli abiti o delle scarpe, bisogna fare una scelta ben ponderata, che valorizzi il volto di chi li indossa e sappia dargli un aspetto glamour ma sempre personale. La forma degli occhiali, in altre parole, deve essere perfetta per il viso di chi li porta.

Una prima, semplice ma efficace nozione riguarda la fisionomia della faccia: un occhiale perfetto, infatti, non deve imitarne la forma, ma andare in contrasto. A un volto paffuto, dunque, vanno abbinati degli occhiali con delle linee decise, marcate; a un volto più magro e spigoloso, invece, degli occhiali più tondeggianti e morbidi. Osserviamo insieme alcune regole fondamentali per la scelta del modello giusto da indossare.

Consigli utili

Per un look da lavoro elegante ma sobrio, è consigliabile utilizzare una montatura classica e semplice, magari squadrata e in plastica, del resto si tratta di un modello evergreen, con cui si va sempre sul sicuro. Naturalmente, se si sceglie di utilizzare questa categoria di occhiali, è meglio non esagerare con l’abbigliamento: niente colori troppo vivaci o, addirittura, stampe troppo vistose.

Se, per chi predilige un look sportivo, un’ottima alternativa possono essere gli occhiali con la montatura colorata, diverso è il discorso per chi deve scegliere la montatura per una serata elegante. Di fronte a un vestito da sera, specie se è molto vistoso, è bene giocare di sottrazione: l’abito è elaborato e cattura l’attenzione di tutti i presenti? Bene, allora è proprio il caso di optare per un modello semplice, modesto, raffinato, ma senza mai strafare. Nel caso in cui si dovesse optare per un tailleur, che per sua natura è austero, allora è possibile scegliere una montatura rotonda, capace di addolcire il look e renderlo più delicato.

Da non sottovalutare, poi, quelli che, sebbene svolgano attività diverse e passino da un evento mondano a uno decisamente meno chic, non amano cambiare gli occhiali (ne usare le lenti a contatto) e utilizzano sempre lo stesso modello, senza curarsi del look, dell’orario o del tipo di evento a cui partecipano. In questo caso, è bene che la scelta ricada sugli occhiali nylor. Gli occhiali a mezza montatura si prestano a diverse occasioni, sanno essere eleganti, glamour ma anche poco impegnativi.