Tommaso Paradiso

Tommaso Paradiso, dopo i Thegiornalisti, debutta da solista: album e tour

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Tommaso Paradiso, dopo la fine del progetto con i Thegiornalisti, è pronto a tornare a pieno ritmo: dopo la pubblicazione del singolo platino Non avere paura, il cantautore romano rilascerà presto un nuovo brano e poi partirà in tour.

La rinascita dopo i Thegiornalisti

Non c’è tempo per piangersi addosso: dopo l’addio alla band con cui ha raggiunto il successo, Tommaso Paradiso è pronto a dedicarsi anima e corpo alla musica. Dopo il successo di Non avere paura, Paradiso ha rivelato che a gennaio pubblicherà un nuovo brano, Ma lo vuoi capire, che presumibilmente farà da apripista al nuovo disco di inediti, Sulle nuvole. Questo, inoltre, è il titolo del nuovo tour, che partirà nell’ottobre del 2020.

Ospite di Fabio Fazio a Che tempo che fa, Paradiso ha raccontato così la separazione dai Thegiornalisti:

È stata dura, ogni divorzio è duro, ma sono contento perché la vita continua. Anche per gli altri, stanno bene, quindi siamo tutti felici

Insomma, il peggio è passato: Tommaso si è messo i Thegiornalisti alle spalle ed è pronto a calcare i palchi di tutta italia con il suo nuovo tour.

Le date

In attesa di sapere quando uscirà il nuovo disco del cantante romano, ecco le date per ascoltarlo dal vivo.

  • 21 ottobre 2020 – Roma – Palazzo dello Sport
  • 27 ottobre 2020 – Napoli – Palapartenope
  • 30 ottobre 2020 – Bari – Palaflorio
  • 3 novembre 2020 – Reggio Calabria – Palacalafiore
  • 6 novembre 2020 – Catania – Palacatania
  • 11 novembre 2020 – Milano – Mediolanum Forum
  • 14 novembre 2020 – Jesolo (Ve) – Palainvent
  • 25 novembre 2020 – Firenze – Nelson Mandela Forum
  • 28 novembre 2020 – Bologna – Unipol Arena
  • 4 dicembre 2020 – Torino – Pala Alpitour
Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Laureata in Editoria e Giornalismo, ha cercato di unire le sue passioni al lavoro, che l'hanno portata ad occuparsi di raccontare storie che vi faranno appassionare. Curiosa ed eclettica, non può vivere senza il suo lago.