Elisabetta Canalis

Elisabetta Canalis si commuove parlando del padre scomparso

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Elisabetta Canalis è tornata in Italia ed è stata ospite di Mara Venier nel salotto di Domenica In. La ex velina mora si è commossa parlando di suo papà, ormai defunto, e di suo marito Brian, che le ha ridato il sorriso perso. Il tragico trapasso del padre della Canalis è avvenuto proprio mentre si trovava in America, a casa di sua figlia, per festeggiare il Natale. Le sue nozze, invece, avvenute nel 2014 ad Alghero, nella chiesa dietro la casa della sua infanzia, sono una lieta parentesi nella sua nuova vita.

Elisabetta Canalis parla di suo padre

 

Così, la showgirl sarda ha voluto ricordare suo padre:

Ero molto legata a papà però, come capita spesso, ho approfondito il rapporto con lui quando sono cresciuta. Ha avuto un ictus a casa mia. Abbiamo fatto di tutto ma peggiorava, e poi è mancato. Forse la cosa più importante che ha unito me e mio padre è stato il momento della sua morte. Quando ci ha chiamato l’ospedale, ho pensato fosse giusto andare lì, mi sono messa vicino a lui e mi sono addormentata.

E poi arriva Brian…

 

La Canalis, poi, ha parlato del marito Brian, che rappresenta per lei una roccia, una colonna portante, nonché il padre di sua figlia Skyler:

Tutto avviene nel momento giusto. Lui è arrivato nel momento giusto, ma è comunque una persona diversa dalle altre. È una persona diversa a livello umano, di lealtà, di principi, mi sono innamorata di lui. Noi abbiamo quello, l’attrazione, grazie a Dio, però ci sono anche altre cose che sono importantissime.

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Classe 1992, grazie ai pomeriggi passati insieme alla nonna a guardare i talk show degli anni Novanta, si è appassionata al gossip e alla tv