Aida Yespica

Il dramma di Aida Yespica: «Non vedo più mio figlio, sono disperata»

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Aida Yespica sta vivendo un momento davvero drammatico: la donna non vede il figlio da ben quattro mesi; inoltre, i suoi rapporti con l’ex, Matteo Ferrari, padre del ragazzino, sono pessimi. Ecco lo sfogo della showgirl.

Il dolore di Aida Yespica

 

Disperata, così è apparsa Aida Yespica nel salotto di Verissimo, dove – di fronte a una incredula Silvia Toffanin – ha pianto per il figlioletto Aron. La donna, infatti, non lo vede da parecchio tempo. Ecco il suo sfogo disperato:

Prima mio figlio viveva con me. Poi a causa di una truffa, ho perso tutti i soldi e per un po’ nostro figlio è andato a vivere dal padre a Miami. Andavo a trovarlo ogni mese. Purtroppo, da marzo, non mi è stato più possibile. Aspetto il nuovo passaporto che non arriva e mi è anche scaduto il visto americano.

Inoltre, a febbraio, l’ex calciatore le ha mandato i documenti per avere l’affidamento esclusivo del bambino:

Si era già preparato negli anni precedenti, me lo voleva togliere. La battaglia legale l’ho vinta io però, ho diritto di vederlo quanto il padre.

In questi giorni, il suo ex e il bambino sono in Italia, ma lei ha potuto vedere il figlio solo per poco tempo:

Quando ci siamo visti gli ho chiesto di lasciarmelo per la notte e mi ha risposto «Non chiedermi extra». Stiamo parlando di mio figlio, sono sua madre, un po’ di cuore.

E ha concluso così, tra le lacrime:

Non capisco, cerco le risposte, ma non capisco. Sono sempre stata buona con lui, non mi ha dato il mantenimento per due anni e non gliel’ho mai chiesto. Secondo me sta mettendo in testa ad Aron strane idee. Ho la dermatite in faccia per lo stress, sono dimagrita. Con il mio ex è impossibile accordarmi, è una persona senza cuore.

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Classe 1992, grazie ai pomeriggi passati insieme alla nonna a guardare i talk show degli anni Novanta, si è appassionata al gossip e alla tv