< 1 '  
Categorie Gossip

Paolo Genovese, il figlio Pietro ha investito e ucciso due ragazze: «Dolore insopportabile»

Durante lo scorso weekend, a Roma si è consumata una tragedia immane: il figlio del regista Paolo Genovese, Pietro Genovese, ha investito e ucciso due ragazze di sedici anni, mentre era alla guida della sua auto. Le due giovani sono morte sul colpo. Paolo Genovese ha parlato di un dolore insopportabile.

La tragedia di Paolo Genovese

Paolo Genovese, all’indomani del tragico incidente che ha coinvolto il figlio Pietro e due sedicenni, Gaia Von Freymann e Camilla Romagnoli, ha rilasciato alcune dichiarazioni all’ansa:

Il dolore per Gaia e Camilla e per i loro genitori è insopportabile. Siamo una famiglia distrutta, è una tragedia immensa che ci porteremo dentro per sempre.

Secondo le prime ricostruzioni, pare che le due adolescenti stessero attraversando la strada di corso Francia, a Roma, all’incrocio con via Flaminia Vecchia e con una rampa di accesso all’Olimpica. Lo scontro con il suv di Pietro, una Reanult Koleos, è risultato fatale. Pare, inoltre, che Gaia e Camilla abbiano attraversato la strada a scorrimento veloce in un punto in cui non era consentito.

Infine, Pietro Genovese sarebbe risultato positivo agli esami tossicologici a cui è stato sottoposto. Si attendono ulteriori aggiornamenti sul caso.