2 '  
Categorie Gossip

Gianni Sperti gay? Paola Barale rivela il motivo della fine del matrimonio

Perché Paola Barale e Gianni Sperti si sono lasciati? In molti, negli anni, si sono chiesti il motivo del loro addio. I due diretti interessati, però, hanno sempre preferito non rivelare nulla. In una recente intervista, però, la donna ha rotto il silenzio e ha confessato tutto.

La verità di Paola Barale

Per la prima volta, la conduttrice ha parlato dell’ex marito, Gianni Sperti, e ha confessato i motivi che li hanno portati alla rottura. Ecco le sue parole:

Lui voleva dei figli, io avevo altre priorità: il lavoro. Lui lavorava, ma non sempre. I bambini si fanno quando c’è stabilità

Subito dopo le parole della Barale, il web si è immediatamente scatenato parlando della presunta omosessualità del ballerino e opinionista di Uomini e Donne. Secondo gli utenti dei social, infatti, il vero motivo della rottura non sarebbe il desiderio di Sperti avere dei figli, bensì il fatto che sia gay. Ovviamente si tratta di congetture nate sul web, che non hanno alcun fondamento né sono mai state conferme dal diretto interessato. Si sa, il web fa e disfa un po’ come gli pare.

Inoltre, Paola Barale ha parlato del suo presunto flirt con Maria De Filippi. Ecco le sue parole:

Mi sono già fatta un’idea di come è nata questa storia. Però sono una persona con un senso del pudore molto alto, non mi va di parlare di altre persone che non hanno mai avuto voglia di parlare di questo. All’inizio non capivo. Perché io non conosco bene la signora De Filippi. L’avrò vista sì e no dieci volte, ma solo in studio. Forse sono andata più volte con Maurizio Costanzo a pranzo, per parlare di lavoro, ma mai a casa loro. Quando è finita Buona Domenica, io mi sono fatta mille domande. Le leggende metropolitane hanno sempre un fondamento di verità. Secondo me io ho capito da dove è nato questo rumor. Sono quasi convinta. Non dipendeva da me, ma dai comportamenti di altre persone che stavano intorno a me, che lasciavano pensare agli altri che questa cosa fosse vera.