2 '  
Categorie Gossip

Justin Bieber shock: «Sono gravemente malato»

Justin Bieber è giovane, bello e di talento. Ma come sempre ricordiamo, non bastano queste caratteristiche per avere una vita perfetta. Il cantante pop ha vissuto un vero e proprio incubo, ma fino a oggi non ha voluto parlarne pubblicamente: nel 2019 gli è stata diagnosticata la mattina di Lyme, la stessa da cui era stata colpita la sua collega Avril Lavigne. Vediamo meglio.

Justin Bieber e la malattia

A dare la notizia è stato il famoso portale TMZ:

Justin Bieber rivelerà nel suo documentario perché così tante persone pensavano che stesse combattendo la depressione. In realtà era depresso, ma solo perché gli era stata diagnosticata malattia di Lyme. Fonti che hanno visto il documentario ci raccontano che Justin racconta i sintomi spaventosi che si sono manifestati nel 2019. Dice che durante gran parte dell’anno nessuno capiva cosa avesse. I medici hanno faticato a capire che cosa non andava in lui, ma sono riusciti a capire che si trattava di Lyme nella seconda metà del 2019.

Le parole di Justin

Proprio ieri notte il divo del pop ha voluto confermare la notizia, dicendo quanto segue:

Mentre molte persone continuavano a dire che ero orrendo e drogato, non si sono rese conto che mi è stata recentemente diagnosticata la malattia di Lyme. Non solo, ma è stata colpita la mia pelle, le funzioni del cervello, la mia energia e la salute in generale. Queste cose saranno spiegate meglio in un documentario che pubblicherò su YouTube a breve. Voglio spiegare che adesso esistono dei trattamenti, perché fino a poco tempo fa era una malattia incurabile.

Avril Lavigne ha espresso immensa vicinanza al collega e noi non possiamo che fare altrimenti, forza Justin!