Salvo Veneziano contro Alfonso Signorini: «Non sei stato corretto»

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Salvo Veneziano è stato squalificato dal GF Vip a causa dei suoi commenti sessisti su Paola Di Benedetto ed Elisa De Panicis. Il concorrente ha più volte chiesto scusa, ammettendo di aver sbagliato, ma non è servito ad evitare la punizione; oggi sui social Salvo parla apertamente di ciò che è successo, bacchettando il padrone di casa, Alfonso Signorini, che con Barbara Alberti non è stato così spietato.

Salvo Veneziano contro Alfonso Signorini

 

Ecco le parole dell’ex concorrente:

Ascoltate come Alfonso Signorini spiega bene la parola IPERBOLE sulle tante affermazioni dei concorrenti… (assassino, cesso alla Valeria Marini ecc ecc ecc.) ma quando Pupo dice pure salvo ha detto delle frasi con IPERBOLE li è stato stoppato, e di nuovo sulla mia persona è stata attribuita la parola Violenza sulle donne. Complimenti. Voi cosa ne pensate? Ps anche Alfonso nel lanciare le nominations ha usato il termine… Scannare… Quindi forse è un termine comune? Goliardico?

Insomma, l’eliminazione dal programma non è stata accolta bene da Veneziano. A questo punto bisogna attendere la reazione di Signorini.

View this post on Instagram

Pupo la voce del popolo #pupo #salvoveneziano

A post shared by Salvo Veneziano (@salvovenezianoofficial) on

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Classe 1992, grazie ai pomeriggi passati insieme alla nonna a guardare i talk show degli anni Novanta, si è appassionata al gossip e alla tv