Diletta Leotta

Fratello chirurgo plastico di Diletta Leotta assicura: «Non è rifatta»

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Ormai il monologo di Diletta Leotta ha fatto il giro del web e anche chi non ha visto la prima puntata di Sanremo 2020 sa benissimo di cosa ha voluto parlare la ragazza. A criticare l’operato della giornalista sportiva sono stati in tanti, tra cui la Leofreddi e la Barra. La signora Ofelia, madre di Diletta, è scesa in campo per difendere sua figlia. Ma non è l’unica della famiglia a prendere le parti del nuovo volto di DAZN. A sparare a zero contro i criticoni arriva Mirko Manola, fratello maggiore di Diletta.

Il fratello di Diletta Leotta interviene sulle polemiche

 

Tante volte guardando le showgirl viene spontaneo chiedersi se tutta quella bellezza sia naturale al 100% o la sapiente mano di un esperto abbia aiutato Madre Natura. Nel caso di Diletta Leotta non sono poche le foto che la raffigurano diversi anni fa con alcuni tratti del viso e del fisico completamente differenti da ora, ma il Chirurgo Manola – fratello maggiore della giornalista sportiva – ci tiene a smentire le voci riguardo a qualche presunto ritocchino.

Così nel corso di un’intervista rilasciata a Gente dice:

Mia sorella è venuta in ambulatorio da me al massimo una volta, preferiamo vederci altrove.

Questa affermazione va molto in contrasto con l’idea generale che il pubblico ha di Diletta Leotta, tacciata più volte di essere dipendente dalla chirurgia plastica e aver rifatto già seno, labbra e naso. 

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Classe 1992, grazie ai pomeriggi passati insieme alla nonna a guardare i talk show degli anni Novanta, si è appassionata al gossip e alla tv