2 '  
Categorie Programmi TV

Mara Venier e Barbara D’Urso: c’è chi fa i boom di ascolti e chi li inventa

Mettiamolo subito in chiaro, la regina della domenica è soltanto una: Mara Venier. La signora della domenica, come viene affettuosamente definita ormai da anni, continua a macinare un successo dopo l’altro e a far esplodere l’auditel. E poi c’è chi parla di risultati clamorosi, ma – com’è ben risaputo – verba volant, scripta manent. Quindi facciamo parlare i dati reali.

Mara Venier al top, Barbara D’Urso flop

Nella puntata speciale di domenica 9 febbraio, in diretta dal teatro Ariston di Sanremo, Mara Venier ha fatto il record di ascolti: oltre sei milioni di telespettatori e il 33.8% di share. Nel dettaglio, la prima parte ha ottenuto 6.017.000 di telespettatori (33.8% di share), la seconda 5.075.000 (30.08% di share) e la terza 5.024.000 (28.70% di share). Straordinario successo anche sul web: con il record assoluto di oltre mezzo milione di interazioni sui social, Domenica In è stato il programma più commentato dell’intera giornata.

E poi c’è Barbara D’Urso. Il suo Live, nonostante abbia “approfittato” di Sanremo ospitando in studio il recidivo Morgan, non è andato oltre il 16,7% di share, terminando ben due ore dopo la prima serata di Raiuno, che ha trasmesso Come una Madre (Live ha dato la buonanotte al sui pubblico all’1.25). La fiction di Raiuno, terminata alle 23.13, ha conquistato 5.034.000 spettatori pari al 19.9% di share.

Barbara D’Urso, ça va sans dire, ha parlato di picchi del 29% di share e di 4 milioni di telespettatori, senza sottolineare, ovviamente, che si tratta di picchi, appunto, e che avere uno share maggiore senza concorrenza è cosa assai facile. Per ben due ore, infatti, dalle 23 all’1, la trasmissione della D’Urso non ha più avuto un competitor sulle altre reti.

Insomma, ancora una volta, il pubblico ha decretato la vera regina della domenica: Mara Venier. Il resto sono solo chiacchiere e distintivo.