Cristiano Malgioglio

Cristiano Malgioglio attacca Morgan: «Non sei un genio!»

Cristiano Malgioglio non ha bisogno di presentazioni; lo showman – nonostante la sua stravaganza – non ha mai creato sterili polemiche e anche in veste di opinionista ha sempre calibrato le sue parole. Ieri però è arrivato allo scontro con il conduttore di CR4 La Repubblica delle Donne e un suo ospite, Arturo Artom – un caro amico di Morgan. 

Malgioglio contro Morgan

 

Artom era intento ad analizzare ciò che è successo al Festival di Sanremo 2020; così ha detto:

Morgan è un genio, quello che è successo a Sanremo è la poesia che vince su tutto. Quegli otto versi saranno ricordati tra 100 anni.

Queste parole sono arrivate all’orecchio di Cristiano Malgioglio come un’eresia, tanto da voler intervenire asfaltando completamente Artom e Morgan insieme:

Si dovrebbe vergognare quando definisce Morgan un genio. Beethoven, Mozart, Wagner quelli sono geni. Genio di che cosa? Mi dica una canzone di Morgan che noi tutti conosciamo. Come dire che io canto come Luciano Pavarotti o Freddie Mercury. Ma ragazzi siamo diventati pazzi? L’unica cosa che mi rende molto triste è che lui vuole dare in beneficenza questo testo orrendo che ha scritto. Invece dovrebbe donare metà dello stipendio che prende nelle varie trasmissioni. Quella sarebbe una cosa buona. Ma siamo Impazziti? Non ho niente contro Morgan, ma quando dicono che è un genio… non è un genio!

Nel marasma generale, Pietro Chiambretti – conduttore del programma – decide così di sdrammatizzare interrompendo Malgioglio, il quale tuona anche verso di lui:

Quando si parla di musica lei mi deve lasciar parlare per favore. Ok Chiambretti? Perché è l’unico argomento che io conosco benissimo. I geni sono altri, sarà un bravo cantautore, un bravo musicista ma ci sono un sacco di ragazzi giovani che escono dal conservatorio che lo sono. Basta Chiambretti, lei parla a gratis, me ne vado via io.

Su queste parole Malgioglio regala un’elegante uscita di scena. Sicuramente meglio di quella di Bugo.

Anno 1992, ama nel profondo la bellezza. Grazie alla fusione del diploma all'Accademia di trucco cinematografico e la laurea in Cinema e Produzione Multimediale è riuscita a fare ciò che più ama: scrivere di makeup e tendenze