Gerry Scotti

Gerry Scotti: «Amadeus mi aveva invitato a Sanremo 2020, ma io…»

Non solo donne: Amadeus, per il suo primo Sanremo, ha scelto di essere affiancato da dieci splendide donne, ma – al suo fianco – avrebbe voluto anche un collega e amico che stima molto, vale a dire Gerry Scotti. Ecco cosa ha rivelato il conduttore di Chi vuol essere milionario.

Gerry Scotti ha rifiutato l’invito di Amadeus: la verità

 

Amadeus l’aveva invitato a condurre una serata di Sanremo al suo fianco, ma Gerry Scotti ha dovuto declinare l’invito. Il motivo? Impegni di lavoro presi precedentemente, che non è riuscito ad annullare. Ecco cosa ha rivelato Scotti in una recente intervista a Il Fatto Quotidiano:

Ero in Polonia a registrare il Milionario ho visto solo poche cose, so che lui e Fiorello si sono molto divertiti. Questo mi fa molto piacere perché è quello che è arrivato nelle case degli italiani. Le dico una cosa che non sa nessuno, Amadeus mi aveva invitato per fare con lui e Fiorello una serata, un modo per ricreare l’atmosfera che avevamo vissuto alla radio negli anni più belli. Non ho potuto andarci da Varsavia e mi è dispiaciuto perché me lo aveva chiesto con grande stima e rispetto.

E poi ancora:

Se è vero che lo rifà Amadeus l’anno prossimo gli rivolgo un messaggio: cerca di farmelo sapere così mi organizzo e vengo da te. Condurre io Sanremo? Per come mi sono andate le cose direi chi se ne frega.

L’anno prossimo vedremo questi due grandi professionisti e amici sul palco dell’Ariston?

Laureata in Editoria e Giornalismo, ha cercato di unire le sue passioni al lavoro, che l'hanno portata ad occuparsi di raccontare storie che vi faranno appassionare. Curiosa ed eclettica, non può vivere senza il suo lago.