Carla Bruni scherza sul CoronaVirus, ma poi si scusa

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

L’emergenza sanitaria globale è ancora presa sottogamba da alcuni Paesi. È l’esempio della Francia e di Carla Bruni che ironizza sul CoronaVirus. La ex première dame, infatti, durante un fuori onda registrato dalla rete RMC, finge di essere vittima di un forte attacco di tosse, ma solo dopo aver detto di non avere paura del virus che sta colpendo tutto il mondo.

Carla Bruni e il video virale

 

Il video registrato dalla rete sta facendo ormai il giro del web. Parlando di Sidney Toledano – Presidente del gruppo Louis Vuitton, Carla dice:

Ci diamo un bacio, pazzesco! Questo perché noi siamo la vecchia generazione, non abbiamo paura di niente, non siamo femministe e non abbiamo paura del CoronaVirus, nada!

Inutile dire che il video risulta irrispettoso, soprattutto nei confronti delle famiglie colpite direttamente dal CoronaVirus e da tutte le altre costrette a rimanere in quarantena per arginare i contagi. Ok Carla, tu non hai paura, ma tanti altri sì.

Il video

 

Le scuse

 

Carla Bruni, dopo esser diventata virale su web, decide di scusarsi e di spiegare che il suo gesto altro non era che uno scherzo. Di cattivo gusto, ma pur sempre uno scherzo.

La prossima volta speriamo che riesca a contare fino a 10 prima di fare uno dei suoi “scherzi”.

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Classe 1992, grazie ai pomeriggi passati insieme alla nonna a guardare i talk show degli anni Novanta, si è appassionata al gossip e alla tv