Barbara D’Urso attaccata da un Consigliere comunale: «Ha contribuito all’epidemia»

Barbara D'Urso è stata pesantemente attaccata dal Consigliere Comunale di Trieste. La conduttrice replicherà?

Parliamo di Fabio Tuiach, più volte finito sui quotidiani e a Striscia la Notizia a causa di alcune sue dichiarazioni shock. Il Consigliere Comunale di Trieste questa volta se la prende con la conduttrice Barbara D’Urso, accusandola di esser stata un tramite per diffondere l’epidemia di CoronaVirus.

Barbara D’Urso e il pesante attacco

 

Ecco le parole del Consigliere:

Ma Barbara D’Urso che ci ha invitato ad abbracciare un cinese ed è stata vista da milioni di italiani? Niente influenza per lei come per Zingaretti e soci piddini? Forse in TV ci ha mentito e non ha abbracciato nessuno ma è stata molto utile al diffondersi dell’epidemia. Capite ora perché gli altri paesi non vogliono italiani, forse in Africa riusciamo a entrare clandestinamente con un barcone.

E nei commenti sotto al post si legge:

Tanto per lei la “famiglia è dove c’è amore” e ha abbracciado un po’ tutti. Lei fa il suo lavoro al servizio della globalizzazione e di un mondo arcobaleno dove non ci devono essere differenze di sesso, razza e religione. Fa sempre pubblicità alle famiglie arcobaleno. Ha venduto l’anima al diavolo in effetti come molti del mondo dello spettacolo.

Barbara D’Urso replicherà?

Fabio Tuiach e le dichiarazioni shock