Principe Carlo d-Inghilterra

Coronavirus: il Principe Carlo d’Inghilterra è risultato positivo

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Brutte notizie giungono da Buckingham Palace: il Principe Carlo, 71 anni, è risultato positivo al Coronavirus. La notizia è stata confermata dalla residenza di Clarence House.

Coronavirus: Carlo d’Inghilterra positivo al tampone

Stando alle ultime notizie, il principe del Galles starebbe bene: avrebbe soltanto sintomi leggeri ed è già in auto-isolamento insieme a sua moglie, la duchessa della Cornovaglia, Camilla Parker Bowles, che comunque è risultata negativa al test. Carlo e Camilla, attualmente, si trovano nella loro tenuta in Scozia e la positività del principe è stata testata in un ospedale pubblico nell’Aberdeenshire.

Tante le polemiche per il trattamento riservato al Principe Carlo: in Regno Unito, infatti, per le persone comuni è praticamente impossibile sottoporsi al tampone, a meno che ci si ritrovi in gravi condizioni di salute. Il principe del Galles, invece, nonostante abbia mostrato solo sintomi lievi, ha fatto il test. Condizione, di norma, assolutamente insufficiente per farsi testare dalla sanità pubblica britannica.

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
DonnaPOP è un magazine al femminile, per scoprire tutte le news che riguardano il mondo del gossip, della televisione e dello spettacolo.