Belen parla di Stefano De Martino: «Copiavo Emma Marrone per avvicinarmi a lui»

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Belen parla del periodo in cui si è innamorata di Stefano De Martino, ricordando che all'epoca lui era ancora con Emma.

Belen Rodriguez nella giornata di ieri si è collegata in diretta con il canale Instagram del magazine Chi. Mentre veniva intervistata, l’argentina ha ricordato con piacere il periodo in cui si è innamorata del suo attuale marito, Stefano De Martino. Sappiamo tutti che all’epoca il ballerino era ancora fidanzato con Emma Marrone. Belen ha confessato di voler essere brava come lei, in tutto.

Belen copiava Emma?

Nell’intervista Belen Rodriguez ha detto:

Quando mi sono fidanzata con Stefano, lui stava con Emma e io con Fabrizio. Poi è successo quello che è successo. Ci mettiamo insieme e io cantavo a casa, perché lui aveva accanto una cantante bravissima e io cantavo perché dicevo quella là è forte, io ero bella ma volevo essere brava anche in quel settore. E la copiavo. Quando ti innamori cerchi di emulare i suoi ex.

Alla domanda se Stefano l’abbia in qualche modo cambiata, la sorella di Cecilia Rodriguez dice:

Se Stefano mi ha cambiato? Tutti i rapporti che ho avuto mi hanno fatto crescere tanto, ognuno in modo diverso. Che io ho cambiato i miei uomini è un falso mito. Anche quando non stavamo insieme io con lui stavo benissimo, poi me ne andavo e le paure mi mangiavano il cervello. Pensavo magari se mollo l’indipendenza che ho acquisito e ritorno dipendente da lui che guaio se poi non va bene. Lui è uno tosto, mi sa tenere testa e non è facile per niente. Quindi nulla, io avevo paura di questo.

Emma Marrone risponderà a queste dichiarazioni o rimarrà in silenzio? Non vediamo l’ora di scoprirlo!

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Classe 1992, grazie ai pomeriggi passati insieme alla nonna a guardare i talk show degli anni Novanta, si è appassionata al gossip e alla tv