Bonolis shock: «Laurenti non sa del Covid19, vive in solitudine»

Paolo Bonolis e Luca Laurenti non stanno passando la quarantena insieme. Qual è il motivo? Lo svela il conduttore di Avanti un Altro.

Nei giorni scorsi vi abbiamo raccontato della furia di Paolo Bonolis venuto a conoscenza dello slittamento di Avanti un Altro a causa del CoronaVirus. Il conduttore, ormai distesi i nervi, si è concesso una diretta Instagram con il suo amico e autore Marco Salvati. Bonolis ha citato anche Luca Laurenti, suo grande collaboratore e amico da anni.

Paolo Bonolis parla di Luca Laurenti

Qualche tempo fa si è vociferato in merito a un presunto litigio dei due colleghi, Bonolis e Laurenti. Il conduttore di Avanti un Altro ci ha tenuto a specificare che non è assolutamente vero ciò che riportano i media:

Se abbiamo litigato? Cazzate. Non abbiamo avuto mai liti furiose io e Luca, manco ci pensiamo ad averne. Siamo talmente felici insieme che la lite è una situazione improbabile.

Nonostante il grande rapporto di sincero affetto che intercorre fra i due, Paolo Bonolis e Luca Laurenti non stanno passando questa quarantena insieme. Così, il conduttore ha voluto chiarire il motivo, facendo come sempre ironia:

Devo dare una risposta a tutti quelli che continuano a chiedermi di Laurenti. Laurenti è vivo e lotta insieme a noi, però lui è come Il solitario di Rio Grande. Lui vive da solo, in assenza di comunicazione, perché è la sua scelta di vita. Non sa nemmeno che c’è il coronavirus.

Insomma, speriamo che l’emergenza sanitaria passi presto così da far tornare insieme il fantastico duo.