Emma Marrone: un hater le augura la morte e lei risponde

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Emma Marrone risponde ai commenti di un hater durante una diretta su Instagram: la cantante ha gli occhi lucidi.

Emma Marrone ha più volte parlato di quanto faccia male ricevere commenti negativi da parte di gente sconosciuta. Proprio ieri durante una diretta su Instagram con il giornalista Luca Bianchini, la cantante pugliese ha voluto ribadire il concetto. Ma prima che finisse la Live, un hater ha lasciato un commento davvero orribile.

Emma Marrone risponde al suo hater

Una persona tramite un account probabilmente fake ha scritto a Emma:

Spero che tu muoia.

La cantante di Amami non si lascia intimidire da questo genere di cose e ha tuonato:

Mi hanno scritto che devo morire. Lo sai che esiste il karma? Sarai un fake di merda. Occhio che ti torna in culo e torna tutto! Ancora ci vedo bene e leggo quello che scrivete. Sono molto dispiaciuta quando leggo questi messaggi orribili. Siete delle brutte persone, brutte, proprio brutte. Mi arrabbio perché soprattutto in questo momento non mi sembra proprio il caso di scrivere tali messaggi. Sono molto dispiaciuta quando leggo questi messaggi orribili, ci sono anche i miei genitori che seguono la diretta. Vorrei incontrarvi come è sempre successo, dobbiamo tenere ancora duro, ma quando accadrà sarà un esplosione di gioia talmente forte che ci terrà più uniti. Queste situazioni enfatizzano la bruttezza interiore di certe persone, io spero che questo momento lasci un po di buon senso. Voglio sperare nel cambiamento, dobbiamo renderci conto di cosa siano le cose importanti della vita.

Poi con gli occhi lucidi Emma Marrone si è rivolta proprio al suo hater:

Questo per far capire a certe persone, che anche noi abbiamo una famiglia. Ogni tanto ragionate, mio papà e mia mamma guardano i miei post e leggono spesso cose cattive. Mi sono perfino stancata di cancellare i commenti, spero che la gente legga quanto siete brutti dentro.

Purtroppo c’è ancora chi non capisce che dietro un account social esistono delle persone in carne e ossa.

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Classe 1992, grazie ai pomeriggi passati insieme alla nonna a guardare i talk show degli anni Novanta, si è appassionata al gossip e alla tv