Wanda Nara

Wanda Nara contro Maxi Lopez: «Il mio Paese è l’Italia, questa è casa mia»

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Il rapporto fra Wanda Nara e il suo ex marito Maxi Lopez non è dei migliori; da quando si sono lasciati non hanno mai recuperato un po’ di serenità e a rimetterci sono ovviamente i loro figli. Solo pochi giorni fa, Lopez ha dichiarato di esser rimasto completamente allibito dal comportamento della sua ex moglie che da Parigi è tornata in Italia, esponendo i bambini al grande rischio di contagiarsi. La showgirl però ci tiene a dire la sua.

Wanda Nara risponde a Maxi Lopez

La moglie di Mauro Icardi ha risposto così alle accuse del suo ex marito:

Maxi sa benissimo dove abitiamo: io non sto a Como, ma in un paesino vicino Como dove ci sono pochissimi casi. E qui c’è la mia casa, mentre a Parigi dovevo lasciare quella in affitto, scadeva il contratto. Inoltre noi abbiamo deciso di rientrare consultandoci con il pediatra, un medico in prima linea con cui parlo tutti i giorni.

E poi continua:

E noi ormai siamo italiani, se mi succede qualcosa preferisco che mi succeda qui, a casa mia. Il mio Paese è l’Italia, che mi ha dato e ci ha dato tutte le cose belle che abbiamo, per questo voglio stare qui. Potevo anche prendere un volo privato per tornare in Argentina, invece abbiamo preso due macchine da Parigi, la mia e quella di Mauro, abbiamo diviso i bambini e abbiamo fatto 750 chilometri, nove ore e mezzo di viaggio, cantando mille milioni di canzoni senza mai fermarci. Era più rischioso andare in Argentina. Maxi, invece di essere felice per le mie attenzioni di madre mi accusa ingiustamente.

È il caso di aspettarsi una risposta di Lopez oppure la questione è chiusa?

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Classe 1992, grazie ai pomeriggi passati insieme alla nonna a guardare i talk show degli anni Novanta, si è appassionata al gossip e alla tv