Meghan Markle e Kate Middleton non si parlano più: l’indiscrezione

Meghan Markle e Kate Middleton non si parlano più: la situazione è ormai degenerata e le due donne sono ai ferri corti.

Meghan Markle e suo marito Harry Windsor hanno rinunciato ai titoli reali per condurre una vita normale, lavorando e sostenendosi come ognuno di noi. Da quando la notizia è stata data per certa, la situazione a Buckingham Palace non è stata delle migliori; a quanto pare i continui litigi fra le coppie William e Kate e Harry e Meghan hanno portato a una rottura più drastica di quanto si potesse credere. A raccontare le vicende a palazzo c’è Sarah Ferguson, ex moglie del Principe Andrea.

Sarah Ferguson racconta i retroscena della Royal Family

L’ex moglie del Principe Andrea ha rilasciato un’intervista al magazine The Australian Women’s Weekly. Ecco cosa si legge sul giornale:

Sarah Ferguson ha parlato del rapporto tra le due cognate, affermando che spesso a mettere le donne una contro l’altra sarebbero stati proprio il mondo dei media, in particolare quelli online. A detta sua, almeno inizialmente le duchesse avrebbero provato ad andare d’accordo, ma alla fine il carattere forte di Meghan avrebbe spinto Kate ad allontanarsi. La situazione sarebbe poi precipitata durante i preparativi per le nozze dei duchi di Sussex. In particolare, le liti fra le cognate sarebbero iniziate durante le prove dell’abito da damigella di Charlotte, secondogenita di Kate e William. Il nervosismo della Markle, provata dai preparativi, avrebbe fatto scoppiare una discussione fra le due donne che si sarebbe conclusa con le lacrime di Catherine.

Problema sicuramente risolto, dato che ormai Meghan è negli USA e Kate sempre ligia al fianco del suo William, in Inghilterra.