Giovanna Botteri

Giovanna Botteri da Fazio lancia una fracciatina contro Striscia La Notizia

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Il programma Striscia La Notizia è stato accusato di aver commesso bodyshaming nei confronti di Giovanna Botteri; nel servizio del noto tg satirico si faceva riferimento agli abiti e ai capelli della giornalista, indicando come fossero sempre uguali. In questi giorni Michelle Hunziker stessa ha voluto chiarire il malinteso: a quanto pare alla fine del servizio si sentiva chiaramente Gerry Scotti complimentarsi con la Botteri e la invitava a non interessarsi delle critiche dal web, ma anzi di continuare a fare il suo lavoro nel modo eccellente in cui è sempre stato fatto. A niente però sono serviti i chiarimenti di Michelle e il web non li ha perdonati.

Giovanna Botteri lancia una frecciatina a Striscia

Striscia tuttavia ha tirato in ballo il programma di Fabio Fazio, Che Tempo Che Fa; sembrerebbe infatti che nella puntata dello scorso 8 marzo, Luciana Littizzetto ha preso in giro i capelli di Giovanna Botteri in un modo in cui solo lei sa fare:

Mi piacerebbe che dicessero che si può fare qualcosa per i capelli della nostra Giovanna Botteri, l’inviata della Rai da Pechino. I suoi capelli sono sempre più verdi, hanno un alone fluorescente come tutte le madonne con dentro l’acqua benedetta. Io non capisco, o hanno un tecnico video daltonico oppure per quei capelli è l’alone del virus.

Striscia La Notizia quindi li incalza:

Che tempo che fa, puntata dell’8 marzo (giornata internazionale della donna). La RAI non doveva sanzionare Fazio?

Proprio ieri sera, comunque, Giovanna Botteri è stata ospite di Fazio e ha lanciato una frecciatina al tg satirico di Mediaset:

Mi vedi anche con la giacca, questa l’ho messa per te!

È arrivata pronta la risposta del conduttore:

Tu sei sempre elegante. Non è la giacca che ti fa elegante, sei tu che fai elegante la giacca anche se il chroma key ti fa i capelli verdi.

Sarà finita qui?

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Classe 1992, grazie ai pomeriggi passati insieme alla nonna a guardare i talk show degli anni Novanta, si è appassionata al gossip e alla tv