Britney Spears

Britney Spears: suo padre Jamie dichiara che sua figlia soffre di demenza

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Sembra proprio non esserci mai pace in casa Spears; la popstar da anni è in combutta con suo padre Jamie e per questo motivo ha deciso di dire addio alla musica, almeno finché non avrà ritrovato un equilibrio personale. Diversi mesi fa anche il figlio di Britney ha parlato di suo nonno e non ci è andato di certo leggero. Oggi il padre della cantante torna con un documento davvero scioccante.

Britney Spears soffre di demenza?

Ricordiamo tutti il periodo difficile vissuto da Britney Spears, fra il 2007 e il 2008. È proprio su quella brutta parentesi che il padre della popstar ha voluto concentrarsi: Jamie Spears avrebbe tirato fuori alcuni vecchi documenti pubblicati dal sito The Blast in cui in tribunale – appellandosi a quelli – l’uomo richiedeva la custodia di sua figlia poiché affetta da demenza. Ma è tutto vero? Ecco cosa si legge sul sito:

Questo è un documento sulla conservatorship che mostra che il padre della pop star, Jamie Spears, affermava che Britney aveva la demenza nel 2008. Così Jamie ha avuto il potere di far restare Britney nelle strutture mentali contro la sua volontà. Nel modulo in questione si richiede che il sig. Spears venga nominato conservatore di Britney. Il tutore di una persona con demenza o con una malattia correlata alla demenza può essere autorizzato a collocare il parente in una struttura anche contro la sua volontà e può fargli somministrare anche dei farmaci adeguati alla cura della demenza.

La popstar replicherà? 

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Classe 1992, grazie ai pomeriggi passati insieme alla nonna a guardare i talk show degli anni Novanta, si è appassionata al gossip e alla tv