mascherine chirurgiche

© Dragana Gordic / Shutterstock

Ninfea: la prima azienda in Italia ad aver ricevuto l’omologazione delle mascherine chirurgiche

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Di mascherine chirurgiche ormai se ne sta parlando davvero tantissimo; dall’inizio dell’emergenza sanitaria sono tante le aziende che si sono concentrate sulla vendita dei dispositivi per la sicurezza individuale. Sfortunatamente, però, alcuni prodotti non sono risultati a norma, creando quindi grande confusione e malcontento. Non è certamente il caso di Ninfea, la prima azienda in Italia a ricevere l’omologazione dall’Istituto Superiore della Sanità. Scopriamo chi c’è dietro tutto questo!

Chi c’è dietro Ninfea?

Parliamo di un’azienda veneta tutta al femminile. Nel loro grande staff ci sono donne, sorelle, amiche e mamme che hanno lavorato alla creazione di mascherine chirurgiche di tipo II idrorepellenti e lavabili! Ninfea ha progettato questi dispositivi in modo che ricoprissero ogni esigenza. Esistono, infatti, mascherine per adulti, per adolescenti e per bambini. E non è finita qui! Il loro BFE (coefficente di Efficenza di Filtrazione Batterica) equivale al 99%.

È possibile acquistarle sul loro sito internet che inseriamo proprio qui.

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Classe 1992, grazie ai pomeriggi passati insieme alla nonna a guardare i talk show degli anni Novanta, si è appassionata al gossip e alla tv