Antonella Clerici, tanto rumore per nulla: torna esattamente dov’era

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Antonella Clerici è passata dalla padella alla brace: dopo l'addio di due anni fa, è pronta a tornare alla vita di prima. Ecco cosa farà.

Lunghi addii, lacrime e interviste esclusive per raccontare un cambio di vita radicale… e poi? Tutto è tornato come prima. Antonella Clerici, due anni fa, ha lasciato La prova del cuoco, ma anche Roma, città in cui viveva ormai da tanti anni, per trasferirsi in Piemonte, in una casa di campagna: basta programmi quotidiani, basta caos della città, basta anteporre la carriera alla famiglia. A due anni di distanza, tutto è tornato come prima.

Leggi anche: Antonella Clerici: «Mi trattano come un peso, non voglio lo stipendio senza lavorare»

Antonella Clerici, dalla padella alla brace

Andiamo con ordine: dopo l’improvvisa e dolorosa scomparsa di Fabrizio Frizzi, Antonella Clerici, sua cara amica, ha riflettuto molto e ha preso una scelta importante, ossia quella di lasciare il daytime e trasferirsi lontano dalla caotica Roma. Nella stagione televisiva 2018/2019, dunque, la conduttrice è rimasta in panchina: per lei, che ha rinunciato ai programmi quotidiani, si sono chiuse le porte anche della prima serata. In tutta risposta, si è lamentata per il trattamento ricevuto dall’azienda in cui lavora da sempre. Quindi, da professionista, ha anche preso in considerazione l’idea di trasferirsi a Mediaset circoscrivendo al fatto che se fosse arrivata una chiamata da parte della De Filippi, avrebbe accettato il suo invito e andare a Canale 5.

Leggi anche: Antonella Clerici: «Maria De Filippi mi propone di lavorare insieme? Perché no!»

La Rai, in crisi di introiti pubblicitari e di fronte alla possibilità di perdere una figura amata dal pubblico di riferimento, ha però accolto il suo desiderio di tornare in video e ha confezionato per lei due programmi. Il primo è È sempre mezzogiorno, una sorta di Prova del cuoco rivisitata; inizialmente doveva trattarsi de La casa nel bosco, ovvero un programma realizzato direttamente a casa di Antonella, ma poi – a causa dei costi elevati – si è deciso di rinunciare al progetto. Dunque, Antonellina, che aveva lasciato Roma per evitare la vita caotica della città, adesso sarà costretta a trasferirsi a Milano o, alla meglio, ad affrontare ogni giorno due ore di viaggio per raggiungere gli studi e tornare a casa. Ci chiediamo, dalla padella alla brace?

The Voice Senior: si salvi chi flop!

Non solo daytime per la Clerici: sempre in autunno, infatti, condurrà anche la versione senior di un programma complicato, vale a dire The Voice of Italy, andato in onda finora sempre su Raidue con ascolti mai davvero entusiasmanti. Il programma si sposterà su Raiuno, ma riuscirà a coinvolgere il pubblico della rete ammiraglia Rai? Staremo a vedere, ma sarà un’impresa davvero ardua.

Leggi anche: Arriva The Voice Senior: scopri chi lo presenterà!

Insomma, tanti cambiamenti per Antonella, ma di fatto tutto è rimasto come prima: tornerà con un programma di cucina, che la costringerà ad abbandonare la sua campagna per tornare in città; non solo, approderà in prima serata con l’ennesima trasmissione musicale, ma stavolta si tratta di un flop conclamato. Ma perché farsi questo?

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Classe 1984, laureata in comunicazione d'impresa, da sempre appassionata di capelli. Sempre al passo coi tempi, ama seguire le ultime tendenze in fatto di bellezza.