Eleonora Daniele

Eleonora Daniele, la tragedia: «La morte di mio fratello mi ha cambiato»

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Siamo abituati a vederla nel suo ruolo di conduttrice, sempre professionale, elegante e mai sopra le righe, ma Eleonora Daniele, diventata da poco mamma della piccola Carlotta, ha vissuto un dolore atroce, che l’ha segnata irrimediabilmente e ha cambiato per sempre la sua vita.

Leggi anche: Eleonora Daniele mostra subito la figlia Carlotta: «Ho scelto il parto cesareo»

Eleonora Daniele e il fratello scomparso

Sul piccolo schermo è sicura di sé, composta e raffinata, ma in verità Eleonora Daniele porta un dolore nel cuore che mai potrà superare del tutto: nel 2015, suo fratello, più grande di lei di sei anni, è morto in circostanze mai chiarite del tutto. Luigi, questo era il suo nome, era autistico e viveva in un istituto. Cinque anni fa, all’improvviso, un infarto ha stroncato la sua vita. Ecco le parole della conduttrice di Storie Italiane:

Era come un figlio. Era autistico e ho sempre badato a lui insieme alla mia famiglia. Un figlio non era nei miei piani. Non ci pensavo. Forse è stata la morte di mio fratello che mi ha svegliato, mi ha costretto a fare un bilancio della vita, mi ha portato a volere un altro affetto.

La morte di Luigi, dunque, ha segnato profondamente Eleonora, che nel prossimo mese di agosto compirà 44 anni. Così, “grazie” al suo amato fratello, ha accolto la sua piccola Carlotta e oggi è una donna raggiante. E chissà che non arrivi presto un fratellino o una sorellina…

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Adora l'universo femminile e ancora di più quello POP. Gli piace osservare e parlare; non gli piace l'arroganza e la frenesia.